Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: l'alta pressione proverà ad invadere l'Italia; ci riuscirà?

Il periodo instabile che stiamo vivendo proseguirà a fasi alterne fino al giorno 10 dicembre. A seguire l'alta pressione atlantica proverà ad allungarsi sulla nostra Penisola, ma sarà vera gloria?

Meteo 15 giorni - 2 Dicembre 2021, ore 16.00

L'instabilità e il clima piuttosto freddo potrebbe abbandonare temporaneamente l'Italia durante la seconda decade di dicembre, lasciando spazio ad un tempo più mite e tranquillo. L'anticiclone delle Azzorre, solleticato da un getto atlantico in netto rinforzo, proverà ad allungarsi sull'Italia, ma non prima del giorno 10 dicembre.

La prima mappa è la media degli scenari del modello americano valida per venerdi 10 dicembre; come si può notare, la cartina rispecchia ancora una situazione instabile e piuttosto fresca con rischio di fenomeni e nevicate a quote relativamente basse in Italia. 

Nei giorni successivi, le mappe in nostro possesso mostrano un lento sollevamento (nel senso della latitudine) delle correnti perturbate atlantiche che faranno capo al vasto ciclone d'Islanda. Di rimando, sull'Italia la pressione inizierà ad aumentare a tutte le quote, proponendo un allungo anticiclonico che di fatto riporterà un po' di stabilità e mitezza sul Bel Paese. 

La media di tutti gli scenari del modello americano valida per martedi 14 dicembre, rispecchia fedelmente quando appena detto: 

Sollevamento del flusso atlantico verso l'Europa nord-occidentale e comparsa di un ponte anticiclonico dalle Azzorre alla Russia che passerà proprio sul nostro Paese. Questa situazione riporterà un po' di stabilità e mitezza in Italia, con il solo fastidio della nebbia che tornerà padrona delle pianure e delle bassure. 

Infine, se esaminiamo la probabilità di avere una pressione atmosferica inferiore a 1000 mb per martedi 14 dicembre, la situazione è la seguente: 

Si nota chiaramente che la pressione sull'Italia e gran parte dell'Europa centrale resterà superiore a 1000mb, quindi nessuna depressione verrà a farci visita. Viceversa, il regno delle depressioni sarà ubicato a nord-ovest tra le Isole Britanniche e l'Islanda, dove il tempo sarà perturbato. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum