Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: la primavera ci presenta un biglietto da visita...BAGNATO

Tempo instabile, se non del tutto perturbato fino a mercoledi. A seguire graduale aumento delle temperature al centro e al sud con concentrazione dei fenomeni piovosi al nord.

Prima pagina - 5 Marzo 2018, ore 07.43

Esaurita la fase fredda, ora è la pioggia a tenere banco sulla nostra Penisola. Una pioggia che cade a tratti intensamente e fonde gran parte della massa nevosa che si era depositata anche a bassa quota nei giorni scorsi.

La situazione è abbastanza difficile al centro dove i fiumi si sono ingrossati parecchio nelle ultime ore; al nord le temperature ancora basse mantengono la caduta dei fiocchi a quote non elevate...almeno per il momento.

L'immagine satellitare parla da sola. Da molto tempo l'Italia non subiva "attacchi in serie" da parte di perturbazioni con provenienza occidentale. Come si può notare dalla cartina, questa mattina agiscono tre distinte perturbazioni sull'Europa meridionale.

La prima si allontanerà lentamente verso levante e nella giornata odierna interesserà soprattutto il centro e il sud; la seconda interesserà domani (martedi) il Tirreno, lasciando forse indenne il nord, mentre la terza (quella attualmente sulla Penisola Iberica) interesserà gran parte d'Italia mercoledi.

Ecco le piogge attese in Italia nella giornata odierna, lunedi 5 marzo.

Colpite da rovesci intensi soprattutto le regioni dell'alto e medio Adriatico, il basso Lazio, la Campania, la Calabria Tirrenica e il Salento.

Sulle altre regioni avremo precipitazioni più deboli, in temporanea intensificazione nel corso della giornata sulla Sardegna, dove avremo anche qualche rovescio.

Quota neve ancora abbastanza bassa al nord, tra i 500 e i 700 metri anche se si tratterà di fenomeni non intensi; 1200-1400 metri la quota neve sull'Appennino centro-settentrionale.

 

Diamo un veloce sguardo anche alla giornata di domani, martedi 6 marzo. Al nord dovrebbe subentrare una pausa asciutta a parte qualche precipitazione locale sull'Emilia Romagna.

Scarse le precipitazioni anche sulla Sardegna orientale, la Sicilia e lungo il versante adriatico, per il resto ancora elevato rischio di rovesci segnatamente sul Lazio, la Campania e la Calabria Tirrenica.

Temperature sempre abbastanza miti al centro e al sud, ancora un po' freddo al nord, ma non in maniera intensa come nel giorni scorsi.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.18: A26 Genova-Gravellona Toce

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimiglia e Masone (Km. 14) in entramb..…

h 20.11: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Napoli Est (Km. 19,6) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum