Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GIOVEDI instabile al nord-ovest e sulla Sardegna, incerto ma secco altrove

VENERDI ancora instabile al nord e sul versante tirrenico con piovaschi intermittenti ed isolati temporali, parzialmente nuvoloso ma asciutto altrove. SABATO migliora al nord, condizioni di variabilità sul resto d'Italia con spunti temporaleschi pomeridiani su Sicilia ed Appennino centro-meridionale. DOMENICA bello ovunque con valori termici gradevoli.

Previsioni meteo - 22 Ottobre 2008, ore 12.23

Giovedì, 23 ottobre 2008 NORD: Sul nord-ovest tempo instabile con rovesci sparsi, temporaleschi al mattino sulla costa ligure, ove potranno assumere carattere di forte intensità. Diversi momenti asciutti in Valpadana e soprattutto nelle Alpi. Temperature in calo. Venti sostenuti da nord est sulla Liguria, deboli da est in Valpadana. Mar Ligure fino a molto mosso al largo, mosso con moto ondoso in rapido calo sotto costa. Sul nord-est e l'Emilia Romagna cielo irregolarmente nuvoloso con piovaschi a carattere sparso e qualche rovescio lungo la fascia prealpina. Altrove asciutto. Con in passare delle ore ampie schiarite e clima generalmente asciutto. Temperature in calo. Venti tra moderati da nord-est sulle pianure, più deboli sulle Alpi. Mare Adriatico molto mosso. CENTRO: Sulla Sardegna e sul mar Tirreno tempo instabile con possibili spunti temporaleschi anche di forte intensità. Cielo nuvoloso sul settore peninsulare tirrenico con qualche rovescio sparso possibile. Per il resto nubi sparse ma con basso rischio di pioggia e un po' di sole. Temperature in leggero calo. Venti moderati da nord-est sull'Adriatico, che risulterà localmente molto mosso. Ancora debole Scirocco lungo le coste tirreniche, ingresso del Maestrale sulla Sardegna. Mosso il Tirreno, molto mosso il mare di Sardegna con moto ondoso in ulteriore aumento dal pomeriggio. SUD: Sulla Sicilia cielo nuvoloso con possibili rovesci sparsi, specie sull'est dell'isola. Per il resto velature e banchi nuvolosi a carattere irregolare con ampi spazi soleggiati, specie su Molise e Puglia. Temperature senza variazioni significative. Venti deboli da sud est sulla Sicilia, variabili altrove ma con tendenza a ruotare intorno ovest sulla Sicilia in serata. Mari poco mossi, con moto ondoso in aumento sul basso Tirreno settore ovest. Mosso il Canale di Sicilia. Venerdì, 24 ottobre 2008 NORD: Sul nord-ovest cielo generalmente coperto con residue precipitazioni intermittenti, specie su basso Piemonte e Appennino Ligure. Entro il primo pomeriggio tende a rasserenare sulla valle d'Aosta e sulle Alpi più settentrionali, con aperture in propagazione in serata anche ai rimanenti settori. Ventilazione moderata intorno nord-est sulla Liguria e temperature in lieve ulteriore calo. Mar Ligure molto mosso al largo. Sul nord-est copertura stratificata compatta ma con precipitazioni residue a carattere sparso su basso Veneto ed Emilia Romagna in attenuazione. Rasserena entro il tardo pomeriggio ad iniziare dai settori alpini e dall'Alto Adige. Venti deboli o moderati da nord-est e temperature massime in lieve calo. Mare Adriatico mosso. CENTRO: Condizioni di variabilità sulla Sardegna con residui brevi rovesci e tendenza a schiarite sempre più ampie. Cielo generalmente nuvoloso sulle altre regioni con possibilità di qualche rovescio, più frequente e a sfondo temporalesco sulle coste tirreniche e in genere sulla Toscana e l'Elba. Maestrale moderato in Sardegna, venti deneralmente deboli intorno a est altrove. Mar di Sardegna molto mosso, localmente mossi con moto ondoso in calo gli altri mari. Temperature massime in lieve ulteriore calo. SUD: Cielo nuvoloso sulla Campania con possibili spunti temporaleschi o rovesci nel pomeriggio-sera, specie sottocosta. Temporanee schiarie sulla Sicilia. Altrove parzialmente nuvoloso con alcune schiarite e basso rischio di fenomeni. Venti moderati occidentali sulla Sicilia con mari circostanti fino a molto mossi, ventilazione debole generalmente meridionale altrove con mari poco mossi. Temperature in generale diminuzione. Sabato, 25 ottobre 2008 NORD: Sul nord-ovest residua nuvolosità mattutina ma con rapido passaggio a tempo abbastanza soleggiato su tutti i settori. Qualche cumulo pomeridiano sull'Appennino ligure ma senza conseguenze. Temperature massime in aumento. Sul nord-est cielo poco nuvoloso tendente a sereno; sull'Emilia-Romagna nuvoloso al mattino con residui piovaschi sui monti. Con il passare delle ore anche qui si registrerà un miglioramento con passaggio a tempo soleggiato. Temperature in aumento nei valori massimi e clima gradevole. CENTRO: Nuvolosità irregolare su tutti i settori al mattino ma con tendenza ad ampie schiarite. Nel pomeriggio possibile formazione di nuclei temporaleschi su Appennino laziale ed abruzzese, più sporadici altrove e con prevalenza di sole, temperature senza grandi variazioni ma clima mite. Vento debole da nord. SUD: Nuvolosità irregolare su tutti i settori al mattino ma con tendenza ad ampie schiarite. Nel pomeriggio possibile formazione di nuclei temporaleschi su Appennino, Calabria e Sicilia, più sporadici altrove e con prevalenza di sole, temperature in lieve flessione nei valori massimi. Vento debole da nord. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA generalmente soleggiato salvo addensamenti residui all'estremo sud e sulla Sicilia e una tendenza ad aumento della nuvolosità alta e sottile lungo le Alpi e poi anche sul resto del nord. Temperature gradevoli.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum