Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: freddo e neve su molte regioni, poi variabilità

Freddo sino a venerdì ed occasione per nevicate su molte zone dell'Appennino centrale e meridionale a quote molto basse. Nel fine settimana variabilità, ma con possibile peggioramento su Sardegna per sabato e domenica su basso Tirreno e poi meridione. Al nord solo qualche modesto fenomeno ad ovest, nevoso a quote basse, al centro asciutto.

La sfera di cristallo - 20 Marzo 2018, ore 15.14

La depressione presente sul Tirreno centrale si appresta a richiamare aria decisamente fredda per il periodo un po' su tutto il Paese, ma soprattutto al nord e sul medio Adriatico, dove ci aspettiamo la diminuzione di temperatura più sensibile nell'arco delle prossime 24-48 ore.

L'irruzione fredda determinerà qualche veloce rovescio di neve anche sul catino padano questa notte, in rapida localizzazione sul basso Piemonte verso l'alba.

Nel contempo comincerà a nevicare anche sulle zone interne della Toscana, sull'Umbria, sulla Romagna, sull'Appennino emiliano e sulle Marche a quote sempre più basse, in estensione al Lazio interno.

Mercoledì e giovedì neve concentrata su medio Adriatico e meridione a quote variabili tra il litorale nelle ore più fredde e i 400-500m in quelle pomeridiane. Da notare comunque che all'estremo sud la quota neve si attesterà sempre a quote collinari.

Il momento più freddo sarà l'alba di giovedì, ma farà freddo anche venerdì mattina. Sempre per venerdì però le precipitazioni andranno gradualmente localizzandosi all'estremo sud, attenuandosi sui restanti settori del meridione e del medio Adriatico.

Nel fine settimana una depressione si porterà dalla Francia alla Sardegna, favorendo precipitazioni e richiamando ancora qualche refolo freddo al nord, con fiocchi all'estremo nord-ovest sino in collina. Domenica l'area perturbata raggiungerà il meridione, portando precipitazioni soprattutto sul basso Tirreno, Sicilia in primis.

Con l'inizio della prossima settimana persisteranno condizioni di variabilità ma non si verificheranno più precipitazioni rilevanti e le temperature risaliranno di alcuni gradi.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 27 MARZO:
mercoledì 21 marzo
: al mattino residue nevicate sul basso Piemonte e la Romagna in attenuazione, schiarite sul resto del nord, instabile al centro con rovesci nevosi a quote molto basse (200-300m) su Toscana, Umbria, Marche ed Abruzzo, oltre i 300-400m sul Lazio, schiarite in Sardegna, poi anche su tutti i versanti tirrenici. Al sud instabile con piogge e rovesci sparsi, anche temporaleschi, arrivo della neve sino in collina sul Molise, sino a 700-800m su Campania e Basilicata, in abbassamento sino in collina anche qui. Temperature in calo.

giovedì 22 marzo: sul medio Adriatico e sul meridione instabile con rovesci nevosi a quote molto basse, sin sul litorale su Marche ed Abruzzo, sino a 200-500m sul meridione, a quote più alte in Sicilia, bel tempo sulle altre regioni ma freddo e ventoso.

venerdì 23 marzo: instabile all'estremo sud con residue precipitazioni, anche nevose, specie su Sila ed Aspromonte in Calabria, bel tempo altrove, freddo al mattino ma più mite nel pomeriggio.

sabato 24 marzo: peggiora sulla Sardegna con piogge e rovesci, nubi anche al nord-ovest con brevi precipitazioni, nevose oltre i 300m, più sole ma un po' freddo al nord-est, parzialmente nuvoloso al centro con brevi rovesci nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica, nevosi oltre i 900m. Al sud irregolarmente nuvoloso con isolati rovesci lungo l'Appennino nel pomeriggio. Temperature massime in calo al nord e sulla Sardegna.

domenica 25 marzo: al sud moderato maltempo con piogge e temporali, tempo migliore sulle altre regioni, sia pure in un contesto di moderata variabilità. Temperature in calo al sud, in aumento altrove.

lunedì 26 marzo: piogge residue al sud, discreto altrove, pur con passaggi nuvolosi. Mite.

martedì 27 marzo: passaggi nuvolosi in un contesto almeno in parte soleggiato e mite.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum