Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SPECIALE MALTEMPO: cosa accadrà nelle prossime 72 ore?

MeteoLive cerca di spiegarvi la dinamica del passaggio perturbato che ci apprestiamo a vivere.

In primo piano - 6 Novembre 2002, ore 11.34

L'afflusso di aria fredda in atto sulla Penisola tenderà temporaneamente ad esaurirsi nella serata odierna. L'alta pressione responsabile del suo sganciamento infatti sposterà la sua influenza verso le alture del Volga. Sulla scena interverrà un nuovo personaggio: una perturbazione in arrivo dall'Atlantico che originerà una depressione sul Tirreno centrale che provocherà una fase di prolungato maltempo sulle regioni centro-meridionali. Inoltre nella notte su venerdì la depressione risucchierà nuovamente aria fredda dai quadranti nord-orientali che favorirà nevicate anche a quote piuttosto basse sulle zone appenniniche. Il nord invece resterà per lo più ai margini di questa situazione. Solo giovedì mattina il settore occidentale sino alla Lombardia e l'alto Adige potrebbero veder cadere qualche pioggia in pianura e qualche fiocco di neve in montagna ma sulle altre regioni non si verificheranno fenomeni di rilievo. Un discorso a parte merita L'appennino emiliano e la Romagna che potrà risentire di qualche debole precipitazione, nevosa sino a 400-600 m sia giovedì che soprattutto nella prima mattinata di venerdì. Ecco uno ZOOM della situazione prevista per le regioni del centro-sud: TOSCANA: giovedì peggioramento con piogge sparse e qualche temporale anche forte, quota neve in temporaneo rialzo da 900 a 1100 ma in successivo calo verso sera a 800 m, specie nel Casentino. Venerdì mattina ancora nuvoloso con qualche rovescio, nevoso sino a 900-1000 m, in seguito miglioramento. SARDEGNA: da giovedì pomeriggio a venerdì mattina tempo perturbato con molti rovesci e temporali, anche di forte intensità, poi miglioramento. LAZIO: giovedì nubi in rapido aumento e dal pomeriggio pioggia con neve sull'Appennino dapprima sui 1200 m, in temporaneo rialzo a 1400 m e in successivo netto calo sino a 700 m circa nella notte tra giovedì e venerdì, specie nel reatino e nella Ciociaria. Possibili temporali con accumuli anche importanti. Venerdì pomeriggio miglioramento. UMBRIA: giovedì nuvoloso ma piogge solo dal pomeriggio con neve dapprima sui 1100 m, in rialzo sin verso 1300 m ma in rapido calo dalla serata con fiocchi sino a 700 m nella mattinata di venerdì, specie nelle zone di Norcia, Nocera Umbra, Gubbio. MARCHE E ABRUZZO: giovedì mattina cielo parzialmente nuvoloso con tendenza a peggioramento prima di sera quando saranno possibili dei rovesci, con neve sopra i 1000 m circa. Nella notte su venerdì e venerdì mattina coperto con piogge e nevicate in calo sin verso i 500-600 m, specie nell'aquilano, fabrianese, chietino e teramano. Venerdì pomeriggio lenta attenuazione dei fenomeni ma sempre con cielo minaccioso. CAMPANIA: piogge e temporali da giovedì sera, fenomeni localmente intensi nella giornata di venerdì, quando sull'Appennino farà la sua comparsa anche la neve sin verso i 1000 m di quota. Venerdì pomeriggio ancora rovesci, in seguito attenuazione dei fenomeni ma tempo ancora incerto. MOLISE: giovedì cielo parzialmente nuvoloso con basso rischio di fenomeni. Nella notte su venerdì peggioramento con piogge sulle coste e possibili nevicate sin verso i 500-600, leggete lo speciale sul Molise per approfondimenti. CALABRIA: giovedì tempo discreto, in serata peggiora con rovesci e anche qualche temporale, con accumuli anche importanti nella notte su venerdì e per tutta la giornata di venerdì, spruzzate di neve su Sila, Pollino ed Aspromonte oltre i 1400 m, in calo sino a 1200 m tra venerdì e sabato. Sabato mattina miglioramento. PUGLIA: giovedì tempo discreto, nella notte su venerdì e fino a sabato mattina tempo perturbato con piogge e rovesci temporaleschi. Non si escludono spruzzate di neve sulle Murge nella notte tra venerdì e sabato. SICILIA: tempo perturbato da giovedì notte sino a sabato pomeriggio. Rovesci, temporali, a tratti anche intensi con accumuli anche superiori ai 100 mm in 24 ore. Sabato pomeriggio tendenza a miglioramento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.32: A14 Ancona-Pescara

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa ripristino incidente nel tratto compreso tra San Benedetto Del Tronto (Km..…

h 09.30: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Arenella e Corso Malta (Km. 19,4..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum