Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'esperto: "il Generale Inverno per il momento spadroneggia soprattutto in RUSSIA"

Tradizionale chiacchierata settimanale con il nostro Caporedattore Alessio Grosso.

In primo piano - 25 Novembre 2004, ore 11.51

ALLORA GROSSO MA QUANDO ARRIVA L'INVERNO IN GRANDE STILE? Grosso: qualcuno vorrebbe che il Generale Inverno scorazzasse nell'area mediterranea già da fine novembre. In verità nel passato questo è in parte anche avvenuto, ma si è trattato di episodi. Le carte negli ultimi giorni hanno lasciato intravedere la possibilità che l'Italia venga interessata da due diverse depressioni con comparsa di neve sulle Alpi e piogge di un certo rilievo al nord e al centro. Direi che per il momento si tratta di un passaggio stagionale lento ed indolore. Il Generale spadroneggia soprattutto in Russia, è lì che in questi giorni si registrano le temperature più basse. QUALCUNO PERO' HA GIA AVUTO IL SUO INIZIO DI INVERNO? Grosso: considerando che l'alta pressione blocca o disturba il flusso zonale e spinge l'aria fredda in direzione dei versanti adriatici e jonici dell'Italia centro-meridionale, direi che Puglia, Molise, Abruzzo e Lucania hanno già sperimentato le prime incursioni del Generale. DUNQUE IL NOVEMBRE HA SEGUITO Il TREND DEGLI ULTIMI ANNI CON L'ADRIATICO "SELVAGGIO" sempre in prima linea? In effetti ci sono già state ben 3 irruzioni fredde da NNW e una da NE sul basso Adriatico, mentre l'Europa occidentale gode di temperature miti; mi riferisco soprattutto a Spagna e Francia ma anche alla Sardegna e alla Sicilia. In altre parole l'anomalia è tale per cui comunque l'Adriatico si gode l'inverno, il Tirreno molto meno e il sud delle Alpi ha visto fino ad ora ben poca neve. Istituiremo da gennaio, come già segnalato un borsino della pressione, utile a capire come si comporteranno nel 2005 le figure bariche. MA LE DEPRESSIONI CHE CI INTERESSERANNO NON POTREBBERO RICHIAMARE ARIA FREDDA, FAVORENDO NEVE A QUOTE BASSE? Grosso: la prima sarà solo seguita dall'aria fredda; quello che si continua a pensare è che tra le due depressioni possa costituirsi un cuscino freddo sufficiente a regalare neve a bassa quota al nord e su parte dell'Appennino centro-settentrionale ma saperlo ora è davvero impossibile. IN QUESTI GIORNI LA PUBBLICAZIONE DEL DOSSIER SUL CLIMA HA FATTO MOLTO DISCUTERE... Grosso: beh, è normale quando per la prima volta si cerca di fare informazione a 360° e non solo quella che fa comodo o unidirezionale. Stiamo allestendo la quarta ed ultima parte, poi verranno pubblicate molte monografie. E APOCALISSE ROSSA, E' PRONTA? Grosso: stiamo lavorando agli ultimi dettagli, circa a metà gennaio sarà in libreria come promesso...

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum