Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: correnti da nord sull'Italia ai margini dell'anticiclone

Cosa accadrà dopo la metà del mese?

Fantameteo 15gg - 8 Settembre 2017, ore 15.07

Un altro affondo perturbato proverà a proporsi dalla Scandinavia sul Mediterraneo centrale intorno alla metà del mese, coinvolgendo dapprima il settentrione, poi dal week-end 16-17 settembre il medio Adriatico e in parte il meridione, con una circolazione depressionaria stazionaria, che solo lentamente traslerebbe poi nei giorni successivi in direzione dei Balcani.

Se la fenomenologia riguarderà in prevalenza le zone citate, la ventilazione e la frescura coinvolgeranno un po' tutta Italia, mantenendo le temperature su valori anche leggermente inferiori alle medie del periodo.

L'anticiclone, in fase di espansione verso il Regno Unito e sempre più mastodontico, non riuscirà comunque ad imporsi sul territorio almeno sino al 20 del mese e secondo le proiezioni della media degli scenari nemmeno nei giorni successivi, poiché il flusso delle correnti si manterrà nord-occidentale, che tradotto equivale ad indicare un tempo variabile, sia pure non votato ad ulteriori passaggi perturbati importanti.

Va peraltro ricordato che il passaggio odierno dei modelli pare uno di quelli cosiddetti "a vuoto" oppure di "riassestamento" perché negli ultimi giorni abbiamo osservato scenari ben più instabili per la restante parte di settembre; l'esitazione del modello dunque lascia il dubbio anche nel previsore.

Resta comunque abbastanza probabile che il settembre trascorra senza vere fasi stabili e senza quell'estate settembrina che aveva caratterizzato molte delle ultime annate in questo periodo.

Seguite comunque tutti gli aggiornamenti!

SINTESI PREVISIONALE da SABATO 16 a SABATO 23 settembre:
sabato 16 settembre: instabile su Romagna, medio Adriatico, zone interne del centro, basso Lazio e meridione con frequenti situazioni temporalesche, tempo migliore sul resto d'Italia ma ventilato e fresco.

domenica 17 settembre: tempo simile, ancora tempo instabile e spesso piovoso su medio Adriatico e meridione, ventilato e gradevole altrove con ampie schiarite.

lunedì 18 settembre: tendenza a miglioramento, ma con residui addensamenti in Adriatico e al sud.

martedì 19 settembre: circolazione da nord-est in grado di abbracciare l'Italia determinando nuvolaglia sparsa e qualche fenomeno, più probabile al sud e nelle zone interne e montuose durante il pomeriggio. Temperature fresche al mattino, miti nel pomeriggio.

mercoledì 20 settembre: ancora tempo un po' instabile ma con schiarite prevalenti al mattino, nel pomeriggio focolai temporaleschi sparsi sulle zone interne e montuose, specie sull'Appennino meridionale, clima gradevole.

giovedì 21 e venerdì 22 settembre: passaggi nuvolosi da nord-ovest, qualche fenomeno su est Alpi, Venezia Giulia, poi dorsale appenninica del centro e del sud, alta Toscana, per il resto asciutto, clima mite.

sabato 23 settembre: tempo un po' variabile ma nel complesso asciutto e in parte soleggiato. Sempre mite.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.32: SS131 Carlo Felice

blocco incidente

Chiusura corsia, incidente a 5,712 km prima di Incrocio Variante Di Monastir (Km. 18,9) in direzi..…

h 04.07: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,712 km prima di Incrocio Variante Di Monastir (Km. 18,9) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum