Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Natale e Santo Stefano: cosa dicono i tre modelli più performanti della rete?

Diamo uno sguardo alla situazione che si verrà a creare tra Natale e Santo Stefano in Italia.

In primo piano - 20 Dicembre 2018, ore 09.37

Come sarà il tempo in Italia nelle due giornate festive per eccellenza? Dalle mappe in nostro possesso possiamo escludere eventi perturbati intensi sullo Stivale, a scapito di un clima variabile e non necessariamente freddo.

Sussiste qualche differenza tra i tre tenori della meteo, ovvero i modelli più performanti della rete.

La prima mappa mostra la situazione nella notte tra Natale e Santo Stefano secondo il MODELLO AMERICANO.

Le frecce rosse sulla sinistra dell'immagine indicano correnti miti occidentali che interesseranno l'Europa meridionale e l'Italia con un tempo variabile e non freddo. Qualche piovasco potrebbe esserci lungo il Tirreno, ma lo scenario sarà assai poco invernale, in linea con la tradizione degli ultimi anni.

Leggermente più interessante e orientato verso un clima più freddo, la prospettiva imbastita questa mattina dal MODELLO EUROPEO per il medesimo lasso temporale (seconda mappa)

Si nota l'alta pressione sull'Europa occidentale e correnti d'aria più fredda che potrebbero lambire la nostra Penisola segnatamente i versanti adriatici e il meridione. Su queste zone sarà possibile avere qualche rovescio o breve nevicata in Appennino, mentre al nord e sul Tirreno splenderà il sole in un contesto nemmeno molto freddo.

Sulla falsariga del modello europeo ritroviamo questa mattina il MODELLO CANADESE (terza mappa)

Alta pressione e bel tempo su tutto lo scacchiere centro-occidentale del Continente e correnti fredde sull'Europa orientale a lambire le nostre regioni adriatiche e meridionali; con questa situazione il meridione e il medio-basso Adriatico avrebbero vento da nord con un po' di freddo e qualche precipitazione, mentre il resto d'Italia si crogiolerebbe sotto un tiepido sole.

Nei prossimi giorni faremo comunque il punto della situazione alle luce delle nuove emissioni dei modelli; continuate quindi a seguirci.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum