Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Inizio settimana TURBOLENTO sull'Italia

Diversi temporali previsti al nord e su parte del centro tra lunedì e martedì, poi ci aspettiamo una ripresa anticiclonica ma qualche temporale raggiungerà anche il sud.

In primo piano - 2 Agosto 2020, ore 14.30

IL FORTUNALE DI ALESSANDRIA. Ieri sera appena dopo il tramonto, si è abbattuta una violentissima tempesta di vento e pioggia che ha colpito duramente le pianure meridionali del Piemonte. La città di Alessandria è stata colpita appieno dal fortunale accompagnato da raffiche fino a 130km/h, pioggia violentissima, vento e fulmini. Quest'oggi con la luce del sole è stato possibile fare una conta più approfondita dei danni lasciato dal passaggio di un temporale che qualcuno ha definito "tropicale". I danni sono stati ingentissimi, con decine di auto parcheggiate che sono state colpite dai rami e dagli alberi caduti, la forza del vento ha fatto saltare via anche alcune coperture dei tetti che si sono staccate, volando a centinaia di metri di distanza.

Queste sono state le conseguenze dei primissimi contrasti portati da una circolazione instabile che inizia ad interessare le regioni settentrionali e che entro lunedì sera avrà operato un ricambio d'aria quasi completo, portando come conseguenza, forti temporali sulle regioni del nord e su parte di quelle centrali. Una seconda crisi temporalesca è attesa sulle regioni del nord nella tarda serata odierna, mentre domani mattina dei nuovi temporali coinvolgeranno la Liguria e le coste dell'alta Toscana, con fenomeni anche di forte intensità. Stima delle precipitazioni previste dal modello americano per la prossima notte:

Tra il pomeriggio e la serata di lunedì, ci aspettiamo il passaggio del fronte freddo associato a nuovi temporali ed una diminuzione della temperatura. Ne verranno interessate ancora una volta le regioni del nord, con fenomeni che si estenderanno in serata anche sulle centrali adriatiche ed infine nella notte tra lunedì e martedì al medio versante tirrenico. Analisi in quota del modello americano riferita alla mattinata di martedì 4 agosto:

In seguito cosa succederà?

Nel corso della prossima settimana l'anticiclone sull'Europa occidentale riconquisterà rapidamente il terreno perduto, ne conseguirà un rapido miglioramento delle condizioni atmosferiche al nord ed al centro, Sardegna inclusa, con temperature in ripresa. Quel che resterà della vecchia circolazione depressionaria si trasferirà con il proprio perno sui Balcani, interessando marginalmente le regioni del Mezzogiorno, dove prevediamo temporali sparsi tra giovedì 6, venerdì 7 e sabato 8 agosto. Analisi in quota del modello americano riferita a venerdì 7 agosto:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum