Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sciabolata ARTICA nel fantameteo?

Il tempo da martedì 16 a lunedì 22 settembre.

Fantameteo 15gg - 8 Settembre 2008, ore 14.38

Mentre sull'Italia continua questa estate infinita la seconda parte del mese seguita a promettere di riservarci grosse sorprese. Intanto è confermato il calo di geopotenziali nell'area mediterranea tra il 12 ed il 15 che sarà inversamente proporzionale con quanto avverrà nel settore settentrionale del Continente, dove è prevista la formazione di un'area anticiclonica. Sul bordo orientale e occidentale di questo anticiclone accadrà un po' di tutti: depressioni atlantiche ad ovest, vortici freddi ad est con un unico obiettivo: tentare la penetrazione nel Mediterraneo, l'anello debole della catena. Se l'aggancio con la Penisola sembra possa avvenire con un'azione concertata, nella seconda parte del mese sarà il vortice freddo sulla Russia a dettare legge sull'Italia portando molta instabilità e temperature anche leggermente inferiori alla media del periodo con occasioni per piogge importanti anche al centro-sud. Sarà però intorno a sabato 20 che potremmo vederne delle belle: una massa d'aria gelida di origine artica, approfittando di un ulteriore spostamento dell'alta pressione verso nord-ovest, potrebbe tuffarsi verso il centro Europa e le Alpi portando la prima neve in pianura in Scandinavia e a quote basse fino a ridosso del versante nord-alpino bloccando così anche l'ablazione dei ghiacciai. Sarà davvero così? SINTESI PREVISIONALE DA MARTEDI 16 a LUNEDI 22 SETTEMBRE: martedì 16 settembre: tempo instabile sull'insieme del Paese con piogge e temporali anche forti sul centro-sud peninsulare e sul Triveneto, maggiori schiarite su isole e nord-ovest ma in un contesto incerto, fresco. Da mercoledì 17 a venerdì 19 settembre: persisteranno ovunque condizioni di spiccata variabilità con addensamenti associati a rovesci o temporali sparsi, specie al pomeriggio e in Appennino. Temperature in ulteriore calo, clima fresco. Sabato 20 settembre: temporaneo miglioramento ovunque ma in serata annuvolamenti con temporali sul Triveneto. Temperature dapprima in lieve aumento, poi in calo sul nord-est. Domenica 21 settembre: lungo le regioni adriatiche e nord-orientali instabile con qualche temporale alternato a schiarite, possibili brevi nevicate sulle Dolomiti e vette di confine oltre i 1800-2000m, soleggiato altrove, foehn al nord-ovest con clima molto mite, temperature fresche altrove. Lunedì 22 settembre: su medio Adriatico e meridione instabile e temporalesco, altrove abbastanza soleggiato con addensamenti su Romagna e nord-ovest per venti tra Bora e Tramontana ma senza piogge. Ancora spruzzate di neve sulle vette alpine di confine nord-orientali con limite della neve a 1400-1600m. Sensibile calo termico e valori termici sotto la media.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum