Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo farà in Italia nella giornata di domenica 12 dicembre?

Soleggiato su gran aprte del centro-nord, con aria fredda e qualche banco di nebbia al mattino ed in tarda serata; più nubi nel meridione, con insistenza delle piogge sulle Isole Maggiori.

Sotto la lente - 11 Dicembre 2004, ore 10.44

Un vasto campo di alta pressione domina su gran parte dell'Europa, portando calma di vento, qualche nube bassa e nebbie diffuse nelle regioni più fredde. L'unico disturbo arrecato a questo dominio deriva dalla presenza di una tenace depressione di origine africana fra Baleari e coste algerine, un vortice che ha già portato danni ingenti sulla Sardegna orientale, ma anche temporali di forte intensità e trombe d'aria sulla Sicilia Ionica. Nella giornata di domenica la sitauzione non subirà sostanziali modifiche; entriamo allora nel dettaglio della previsione: MATTINO Fredda e limpida mattinata di sole su gran parte del centro-nord, specie nelle prime ore; faranno eccezione l'Abruzzo e la costa meridionale delle Marche, dove insisterà qualche nube innocua, ma soprattutto la Sardegna, dove saranno ancora presenti intensi acquazzoni, più probabili sulla costa orientale. Da segnalare anche la possibilità di qualche denso banco di nebbia in Pianura Padana e nelle vallate fluviali del centro. Nel meridione da sottolineare la persistenza degli scrosci di pioggia e dei temporali sulla costa ionica del Reggino e su buona parte della Sicilia; sul resto del sud le nubi si alterneranno a qualche vasto squarcio di sole, con prevalenza del sereno sulle coste. POMERIGGIO Le eventuali nebbie ancora presenti nella tarda mattinata in pianura si saranno ormai del tutto dissolte; nel frattempo sulle coste occidentali della Sardegna e su quelle tirreniche della Sicilia le piogge cesseranno definitivamente. Altrove poche novità; da sottolineare solamente la copertura nuvolosa in graduale aumento su Marche meridionali ed Abruzzo, ma senza rischio di pioggia. SERA Nubi sempre più dense su Marche ed Abruzzo, in particolare sulle coste, ma il rischio di pioggia sarà molto basso. Per quanto riguarda le Isole Maggiori gli acquazzoni tenderanno a rimanere confinati su Nuorsese, Cagliaritano, Agrigentino, Ragusano, Siracusano, Catanese e Messinese; ancora qualche temporale sulla costa ionica del Reggino. Sul resto del meridione le nubi tenderanno finalmente a dissolversi completamente; nel contempo nuova intensificazione della nebbia sulle pianure e nelle vallate del centro-nord.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum