Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì rovesci intensi tra Toscana, Lazio e Campania

I titoli di MeteoLive.it: -martedì temporali sulle regioni tirreniche - gradualmente passeremo sotto il tiro delle correnti da nord -Da giovedì calo termico in montagna e sul versante adriatico -Nella seconda metà della settimana prevista neve sui versanti esteri delle Alpi, spruzzate anche su Appennino marchigiano ed abruzzese.

Prima pagina - 14 Novembre 2005, ore 07.47

CANNONI DA NEVE: potranno entrare in funzione sulle Alpi a partire da giovedì con il previsto calo delle temperature. In vista del Ponte dell'Immacolata si dovranno fare probabilmente gli straordinari perchè, almeno sino al 25 non vi sono grosse chsnces di neve per il pendio sudalpino. TEMPORALI SUL TIRRENO: i corpi nuvolosi legati alla depressione spagnola nelle prossime ore saranno agganciati da una corrente occidentale che ne determinerà uno spostamento verso le nostre regioni centrali: bassa Toscana, Lazio e Campania settentrionale saranno le zone che tra martedì e le prime ore di mercoledì potranno ricevere forti acquazzoni temporaleschi di tipo marittimo. ARRIVANO CORRENTI SETTENTRIONALI: il vortice polare spingerà da mercoledì una saccatura verso il Mediterraneo e la regione balcanica, dunque il nostro Paese sarà visitato per alcuni giorni da correnti da nord piuttosto fredde, secche al nord ma a tratti umide sul medio Adriatico. La protezione delle Alpi invece relegherà tutti i fenomeni nevosi sino a bassa quota su SVIZZERA ed AUSTRIA. FREDDO in MONTAGNA: farà piuttosto freddo in montagna e sul versante adriatico, altrove solo in assenza di vento i termometri potranno raggiungere valori prossimi allo zero. In ogni caso si tratterà di una bella boccata d'ossigeno per il nostro Paese dopo due oltre due mesi di assenza delle correnti settentrionali. PREVISIONI OGGI: sulla Sardegna tempo instabile con possibili rovesci anche temporaleschi, specie sul nord e l'est della regione, sul resto del Paese nuvolaglia sparsa, uggioso in Valpadana, maggiori schiarite al centro-sud, venti a componente sciroccale, in rotazione a Libeccio. Temperature stazionarie. MARTEDI: al nord locali piovaschi tra la Liguria, il Triveneto e l'Emilia-Romagna, per il resto asciutto. Moderato maltempo sulle regioni centrali, soprattutto tra Lazio e bassa Toscana, dove più probabili risulteranno i temporali. Al sud nuvolosità irregolare, tendenza a peggioramento sul Tirreno, specie sulla Campania con possibili rovesci. Venti meridionali ma tendenti a disporsi da WSW, temperature stazionarie.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.40: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Imola (Km. 50,1)..…

h 15.39: A14 Pescara-Bari

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato causa ripristino urgente fondo stradale nel tratto compreso tra Val Di Sangro (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum