Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: Prima paginaRaggruppa per categoria ›
Sabato passaggio piovoso al nord e sul Tirreno, domenica instabilità ed aria fredda in Adriatico

Sabato passaggio piovoso al nord e sul Tirreno, domenica instabilità ed aria fredda in Adriatico

Alta pressione in lento e parziale indebolimento. Sabato perturbazione in transito al nord e sulle regioni centrali tirreniche con piogge sparse. Domenica instabilità ed aria più fredda in Adriatico, piovaschi anche sul basso Tirreno, miglioramento altrove. Lunedì schiarite ma più freddo. Entro mercoledì possibile veloce perturbato con qualche nevicata in montagna al nord.

Prima pagina - Oggi, ore 07.44 - SITUAZIONE: una zona di alta pressione coinvolge ancora il nostro Paese ma non impedisce un richiamo di correnti umide al nord e sul Tirreno, responsabili anche di qualche debole precipitazione. Altrove prevalgono schiarite, in un contesto mite. EVOLUZIONE: sabato una perturbazione riuscirà a transitare da ovest sul settentrione e su parte delle regioni centrali tirreniche, determinando qualche []

MODELLO EUROPEO: manovre di INVERNO a fine novembre

MODELLO EUROPEO: manovre di INVERNO a fine novembre

Una vistosa figura di BASSA pressione promette di riportare condizioni atmosferiche instabili e fredde non soltanto in Europa ma anche sul nostro Paese. Vediamo la linea di tendenza generale, avvalendoci della previsione messa in luce dal modello europeo ECMWF.

Prima pagina - 22 Novembre 2017, ore 11.00 - Continuano ad arrivare importanti conferme sull'esordio di una fase atmosferica pienamente invernale sull'Europa. Questa mattina il modello europeo sembra avere le idee particolarmente chiare e conferma una previsione che rimane tale e quale ormai da diversi aggiornamenti. Negli ultimi giorni di novembre assisteremo allo sviluppo di una vistosa onda di Rossby sull'Europa; merito di tutto questo, u []

Confermato il moderato peggioramento nel fine settimana, poi...

Confermato il moderato peggioramento nel fine settimana, poi...

Sino a venerdì nuvolaglia e qualche debole pioggia sul versante tirrenico, la Liguria e parte della Valpadana. Sabato passaggio di un fronte al nord con piogge su diverse zone, domenica ingresso di aria più fredda, rovesci su Venezie ed Emilia-Romagna, poi basso Tirreno, infine su medio e basso Adriatico con calo termico. Neve a bassa quota in agguato al nord per la prossima settimana?

Prima pagina - 22 Novembre 2017, ore 07.36 - SITUAZIONE: una zona di alta pressione è ancora presente nell'area mediterranea, ma flette leggermente in quota sul nostro settentrione, consentendo l'inserimento di aria più umida e leggermente instabile, che favorisce qualche fenomeno, soprattutto a ridosso dell'Appennino Ligure. Nuvolaglia bassa sarà presente anche su larghi tratti delle regioni costiere tirreniche. EVOLUZIONE: la situazion []

ULTIMISSIME meteo fine settimana: piogge anticipate al sabato al nord, in discesa al centro domenica

ULTIMISSIME meteo fine settimana: piogge anticipate al sabato al nord, in discesa al centro domenica

Le ultime elaborazioni pongono un flusso umido determinare precipitazioni da mercoledì sulla Liguria, in estensione ad alta Toscana e parte della Valpadana tra giovedì e venerdì. Sabato passaggio piovoso su tutto il nord e sull'alto Tirreno, in trasferimento domenica al centro, seguito da aria decisamente più fresca ma secca.

Prima pagina - 21 Novembre 2017, ore 11.04 - SINTESI e COMMENTO Una perturbazione transiterà sull'Italia tra sabato e domenica, portando dietro di sé un po' d'aria fredda. Secondo il modello europeo tale afflusso risulterà ben più consistente di quello previsto dal modello americano, che lascia l'isoterma di zero gradi ben arroccato sui settori alpini di confine. Naturalmente questa "discordanza" non può non influenzare la nostra previsio []

MALTEMPO di fine mese! Sarà autunnale o invernale?

MALTEMPO di fine mese! Sarà autunnale o invernale?

Prima di tutto l'importante è che venga confermato: siamo sulla strada giusta, si ma ancora non al riparo da qualche "sbandata" modellistica dell'ultima ora.

Prima pagina - 21 Novembre 2017, ore 09.14 - Le probabilità che da martedì 28 si apra una fase di maltempo piuttosto intensa per l'Italia sono in costante aumento, ma i previsori non sono ancora del tutto al "riparo" dalla classica "sbandata" modellistica, quella che nel volgere di breve può spingere le saccature, o troppo ad ovest, o troppo ad est della Penisola. In questo momento infatti, dato per certo che l'affondo ci sarà (ed è già u []

L'alta pressione non impedirà la formazione di NUBI BASSE, attenti a fine mese!

L'alta pressione non impedirà la formazione di NUBI BASSE, attenti a fine mese!

Flusso umido in attivazione lungo le regioni tirreniche e al nord-ovest, da mercoledì anche qualche pioggia sulla Liguria e l'alta Toscana. Nel corso del fine settimana transito di una debole perturbazione tra nord e centro, poi guasto più serio da martedì 28 novembre.

Prima pagina - 21 Novembre 2017, ore 07.30 - SITUAZIONE: una zona di alta pressione si è insediata sul Mediterraneo centrale e proverà in tutti i modi ad impedire alle perturbazioni atlantiche di inserirsi sul territorio. Il suo tentativo non andrà completamente a buon fine ed anzi già da oggi si attiverà un flusso di correnti umide lungo le regioni tirreniche ed il catino padano, con nubi basse e giornate uggiose. EVOLUZIONE: il flusso []

Le controanalisi sul guasto di fine mese: solo conferme per ora con NEVE a quote basse al nord!

Le controanalisi sul guasto di fine mese: solo conferme per ora con NEVE a quote basse al nord!

Le analisi approfondite oggi sembrano confermare l'evoluzione tardo autunnale o pre invernale perturbata su gran parte d'Italia per fine mese.

Prima pagina - 20 Novembre 2017, ore 11.20 - Novembre con discreta probabilità si congederà con il botto, al nord addirittura forse con i fiocchi a quote molto basse. Sono questi i risultati delle controanalisi alle emissioni modellistiche di stamane, che mostrano un affondo perturbato dal nord Europa diretto sul bacino centrale del Mediterraneo intorno al 28-29-30 novembre. Le conseguenze, come già descritto in diversi pezzi pubblicat []

Torna l'alta pressione, ma per poco...

Torna l'alta pressione, ma per poco...

Il ritorno dell'alta pressione non sarà trionfale. Molte le insidie previste, con uscita di scena più netta sul finire del mese con conseguenze perturbate sull'Italia.

Prima pagina - 20 Novembre 2017, ore 07.40 - COMMENTO: l'alta pressione in arrivo non sarà di quelle solide, destinate a durare nel tempo, piuttosto una comparsa, che resterà in nostra compagnia solo per qualche giorno, prima di cedere il passo all'incalzare delle correnti instabili, dapprima da ovest, poi da nord sul finire del mese. SITUAZIONE: la coda del fronte freddo transitato sui Balcani nella giornata di domenica determinerà anco []

Il ciclone al largo del Salento si sposterà presto verso sud! Ed ora cosa ci aspetta?

Il ciclone al largo del Salento si sposterà presto verso sud! Ed ora cosa ci aspetta?

Ancora rovesci sulla Puglia e sul basso Tirreno, domenica in arrivo nevicate sui crinali alpini di confine e un po' di vento da nord. Lunedì risveglio freddo su gran parte d'Italia, poi alta pressione per gran parte della settimana ma con disturbi al nord-ovest e sul Tirreno, dove non mancheranno annuvolamenti e qualche piovasco. Nel fine settimana 25-26 novembre possibile transito della coda di un fronte con qualche fenomeno in Adriatico e al sud. Cambiamenti più netti da fine mese!

Prima pagina - 18 Novembre 2017, ore 07.39 - SITUAZIONE: un ciclone mediterraneo è ancora presente al largo della costa pugliese e sta determinando venti forti e rovesci tra Salento, Golfo di Taranto e Calabria jonica. Nelle prossime ore esso è destinato a traslare verso sud, favorendo un miglioramento delle condizioni atmosferiche. La circolazione al sud resterà comunque un po' instabile. Nel contempo un fronte freddo si avvicina dal centro []

Ultimissime meteo delle 12: cosa accadrà nella terza decade del mese?

Ultimissime meteo delle 12: cosa accadrà nella terza decade del mese?

L'ultima emissione del modello americano vede un anticiclone più forte nel corso della prossima settimana; una flessione del campo barico un po' più importante si nota solo sul finire del mese nel nord Italia, dove sarà possibile qualche precipitazione.

Prima pagina - 17 Novembre 2017, ore 11.19 - L'ultima emissione del modello americano conferma il trend mite e spesso anticiclonico già annunciato nelle precedenti emissioni per la terza decade di novembre. Tra lunedì 20 e giovedì 23 sarà l'alta pressione a dominare la scena sul bacino centrale del Mediterraneo: non mancheranno nebbie sulle zone di pianura e nelle valli del centro e del sud, così come una relativa mitezza su coste e zone []

1 2 3 4 5 6 7 di 586 Succ. Ultima »
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.14: Roma Via Laurentina

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Via dei Corazzieri…

h 10.14: A13 Bologna-Padova

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato causa ripristino urgente fondo stradale nel tratto compreso tra Boara (Km. 74,8..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum