Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'epidemia temporalesca continua al nord

I fenomeni nella serata di martedì giungeranno anche al centro e mercoledì saranno in azione su parte del meridione, mentre al nord interverrà un temporaneo miglioramento. Giovedì e venerdì affluirà aria nuovamente più umida ed instabile sul settentrione. Nel corso del fine settimana nubi e rovesci si sposteranno invece al centro-sud.

Previsioni meteo - 15 Aprile 2002, ore 12.36

Martedì, 16 aprile 2002 Nord: cielo irregolarmente nuvoloso con qualche squarcio di sereno su Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria di Ponente nella prima parte della giornata. Fin dal mattino su Lombardia orientale, Veneto, basso Trentino ed Emilia possibilità di rovesci. Nel pomeriggio l'attività cumuliforme andrà intensificandosi e dovrebbero verificarsi fenomeni temporaleschi su Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna, mentre sull'Alto Adige, il Piemonte, la Liguria e la Valle d'Aosta il rischio di pioggia risulterà basso. Venti deboli da est al piano, da SW in quota, tendenti a disporsi da nord a partire dalle Alpi occidentali. Limite delle nevicate fin verso i 1200 m, specie nei rovesci più forti. In serata i fenomeni andranno condentrandosi su Veneto ed Emilia-Romagna. Temperatura in diminuzione nelle aree raggiunte dalle precipitazioni, altrimenti stazionaria. Centro: mattinata parzialmente nuvolosa sulla Sardegna con rischio di qualche rovescio, soprattutto nell'oristanese, cagliaritano, sassarese ed iglesiente. Nel pomeriggio schiarite ma in serata qualche acquazzone ancora possibile sul Logudoro. Sulle regioni tirreniche mattinata parzialmente nuvolosa con qualche piovasco non escluso su litorale toscano e laziale, sull'Umbria e sul versante adriatico poche nubi e prevalenza di tempo soleggiato. Il soleggiamento tornerà temporaneamente anche sul Tirreno nel pomeriggio ma, in serata, ecco la sorpresa: formazione di numerosi focolai temporaleschi su Toscana, Lazio, Marche ed Abruzzo con fenomeni più probabili lungo le province costiere. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi, in calo generale dalla sera. Venti di Libeccio, ruotanti a WNW nel corso del tardo pomeriggio. Sud: cielo irregolarmente nuvoloso sulla Campania e la costa lucano-calabrese, scarsa la nuvolosità altrove con soleggiamento generoso e buona visibilità. Nel pomeriggio nuvolosità in aumento sulle Eolie e sul nord della Sicilia. Nella notte possibilità di isolati rovesci o temporali sul versante tirrenico campano e sul nord della Sicilia. Temperatura senza variazioni rilevanti, venti deboli o moderati da WSW, tendenti a ruotare da WNW in serata. Mercoledì, 17 aprile 2002 Nord: ultimi annuvolamenti mattutini su Triveneto e Romagna in mattinata, poi tempo complessivamente soleggiato con sviluppo di cumuli sul Friuli, sul Veneto e sull'Appennino emiliano nel corso del pomeriggio. Non si può escludere qualche isolato rovescio. Sul nord-ovest cielo sereno per tutta la giornata. Temperatura in aumento nei valori massimi. Centro: tempo instabile con qualche rovescio o temporale sparso, possibile su tutte le regioni ma con tendenza a graduale miglioramento a partire dalle zone più settentrionali. Temperatura in lieve calo nei valori minimi, venti deboli settentrionali con qualche rinforzo. Sud: mattinata irregolarmente nuvolosa con isolati rovesci possibili su Eolie, Calabria, Campania, Sicilia ed occasionalmente anche sui rilievi lucani e molisani. Nel pomeriggio belle schiarite ma anche qualche possibile focolaio temporalesco lungo la catena appenninica con acquazzoni isolati. Temperatura in lieve diminuzione, venti deboli settentrionali. Giovedì, 18 aprile 2002 Nord: nuvolosità in aumento ma con possibilità di vedere ancora qualche raggio di sole in mattinata. Nel pomeriggio cielo più nuvoloso con rischio di qualche debole piovasco o rovescio, più probabile dalla serata, specie su Lombardia, Levante ligure, alto Veneto e Trentino. Temperatura in lieve calo nei valori massimi, venti deboli o moderati da SW. Centro: giornata soleggiata, nel pomeriggio aumento della nuvolosità sulla Toscana per venti di Libeccio ma con basso rischio di pioggia sino a sera. Sui rilievi appenninici sviluppo di nubi cumuliformi ma senza fenomeni a causa dell'avvezione di aria più calda stabilizzante in quota. Temperatura in aumento nei valori massimi. Sud: bella giornata di sole su tutte le regioni, dopo il dissolvimento di qualche banco nuvoloso lungo la Calabria tirrenica, la costa campana e la Sicilia settentrionale. Nel pomeriggio qualche nube in più sui rilievi ma tempo secco. temperatura in aumento nei valori massimi, venti deboli variabili TENDENZA SUCCESSIVA Venerdì tempo instabile al nord e sulla Toscana con qualche rovescio o breve temporale, più probabile su Triveneto ed est Lombardia. Tempo abbastanza soleggiato altrove. Sabato tempo in peggioramento anche al centro, migliora al nord-ovest, rssiste un po' di sole al sud. Domenica tempo instabile al centro-sud, abbastanza soleggiato al nord. (da confermare).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum