Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alta Lombardia, alto Veneto e Friuli: queste le zone dove pioverà maggiormente mercoledì

Sarà un mercoledì prevalentemente piovoso al nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna, in giornata peggioramento anche su Calabria, Campania e Sicilia. Altrove un po' di sole ma con nuvolosità in aumento. Temperature in calo sul settentrione. Giovedì ancora instabile al nord, sulle isole maggiori e lungo tutto il versante tirrenico, altrove più soleggiato. Venerdì abbastanza soleggiato ma con rischio di temporali pomeridiani, specie al nord.

Previsioni meteo - 4 Maggio 2004, ore 12.35

Mercoledì, 05 maggio 2004 NORD: Su tutto il settore nord della Lombardia compreso il Milanese, l'Ossola e il basso Canton Ticino nuvolosità intensa e precipitazioni diffuse, generalmente persistenti. Anche su alto Veneto e Friuli-Venezia Giulia coperto e pioggia spesso battente. Sul resto del settentrione nuvoloso con piogge sparse ed intermittenti, alcuni momenti asciutti possibili con locali aperture. Isolati temporali. Limite delle nevicate in calo da 2000 a 1700m circa. Temperature in calo. In serata generale attenuazione dei fenomeni. Venti meridionali moderati. CENTRO: Sulla Sardegna, la Toscana, l'Umbria ed il Lazio nuvoloso con rovesci, anche di tipo temporalesco alternati a brevi pause asciutte. Sulle rimanenti regioni nuvolosità irregolare in graduale intensificazione con possibili brevi piogge. Venti moderati di Libeccio su Sardegna e regioni tirreniche, di Scirocco altrove. Temperature in lieve flessione. SUD: In mattinata parzialmente soleggiato su tutte le regioni; tendenza a moderato peggioramento su Campania, isole Ponziane, Calabria e Sicilia, associato a piogge e rovesci anche di tipo temporalesco. Sulle altre regioni transiteranno banchi nuvolosi sparsi ma, almeno sino a sera, risulterà basso il rischio di fenomeni. Venti di Libeccio sul Tirreno, di Scirocco sull'Adriatico. Temperature in lieve flessione. Giovedì, 06 maggio 2004 NORD: In mattinata nuvolosità irregolare con isolate piogge residue; intorno al mezzogiorno alcune schiarite, seguite da annuvolamenti pomeridiani che potranno dar luogo a brevi rovesci o temporali, più probabili in Valpadana e sulle Prealpi. Temperature in ulteriore calo in montagna, in aumento nei valori massimi sulle zone pianeggianti. Venti deboli di Libeccio. CENTRO: Nuvolosità variabile con ampie schiarite ma con transito di banchi nuvolosi a tratti compatti, segnatamente su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio associati a rovesci, più probabili ed estesi nelle ore pomeridiane e nelle zone interne. Maggiori schiarite e minor rischio di pioggia su Marche ed Abruzzo. Temperature senza notevoli variazioni, venti sempre moderati di Libeccio. SUD: Nuvolosità irregolare su Campania, nord Sicilia e Calabria tirrenica con possibili rovesci alternati a schiarite, sulle rimanenti zone abbastanza soleggiato ma con annuvolamenti cumuliformi pomeridiani associati ad isolati rovesci di breve durata. Temperature in lieve diminuzione, ventilazione moderata da WSW. Venerdì, 07 maggio 2004 NORD: Al mattino un po' di sole ovunque, alternato al transito di modesti banchi nuvolosi, nel pomeriggio annuvolamenti più intensi, di tipo cumuliforme con possibili rovesci sparsi, anche di tipo temporalesco, più frequenti sulle zone montuose e sulla Pianura Padano-Veneta. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, minime stazionarie, venti deboli a componente sud-occidentale. CENTRO: In mattinata abbastanza soleggiato, salvo qualche annuvolamento sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna. Nel pomeriggio formazione di cumuli sull'Appennino e sui monti sardi con alcuni rovesci possibili che occasionalmente si estenderanno alle zone pianeggianti. Vivace ventilazione occidentale. Temperature stazionarie. SUD: Abbastanza soleggiato ma con annuvolamenti lungo le zone costiere tirreniche, esposte ad un'umida corrente occidentale. Specie lungo la Catena Costiera calabrese e sul Cilento possibili deboli piogge. Nel pomeriggio formazione di cumuli in montagna con qualche rovescio isolato. Venti moderati da ovest con rinforzi sul Tirreno, temperature invariate. TENDENZA SUCCESSIVA Sabato variabile ma con prevalenza di schiarite e basso rischio di pioggia, domenica peggioramento al nord e sulla Toscana con forti rovesci a partire dalla Liguria e dalla Versilia, altrove almeno in parte soleggiato e mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum