Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: piccola OTTOBRATA sull'Italia, poi aria fredda da nord?

Confermata la breve fase anticiclonica fino alla giornata di giovedì 5 ottobre; a seguire fronte freddo da nord, rovesci, vento forte e calo delle temperature.

La sfera di cristallo - 2 Ottobre 2017, ore 15.00

La prima decade di ottobre sembrava dover trascorrere nell'anonimato..."oppressa" dalla solita alta pressione sul Mediterraneo.

Le ultime mappe hanno ridotto (un po' a sorpresa) la durata del pachiderma stabile, contemplando successivamente situazioni autunnali decisamente più avvincenti e anche piuttosto fredde sullo Stivale.

Tra mercoledì 4 e giovedì 5 ottobre l'alta pressione riuscirà comunque a mettersi in mostra sull'Italia (prima mappa) con il suo campionario di stabilità, mitezza e ventilazione debole.

Da notare, oltre alla distensione del braccio orientale dell'alta pressione atlantica verso di noi, la presenza di una fervente azione depressionaria in sede scandinava, dove l'autunno potrebbe anche travestirsi da inverno.

Il divario termico tra l'area mediterranea e i settori settentrionali del Continente metterà in modo un attivo fronte freddo, che tra venerdì 6 e sabato 7 ottobre attraverserà tutta l'Italia.

I settori occidentali e la Sardegna verranno interessati poco dai fenomeni, mentre le zone interne del centro, il versante adriatico e il meridione si troveranno sotto rovesci o temporali di un certo peso in marcia da nord a sud, accompagnati da un rinforzo della ventilazione settentrionale e un calo della temperatura (seconda mappa).

Il passaggio della perturbazione sarà abbastanza rapido e già nella giornata di sabato 7 ottobre gli ultimi rovesci saranno concentrati essenzialmente al meridione e su limitati settori del versante adriatico; sul resto d'Italia il sole tornerà a trionfare, ma sotto temperature tutt'altro che miti specie al mattino.

Dopo una domenica molto fresca, ma complessivamente variabile senza precipitazioni evidenti, il secondo lunedì di ottobre vedrà una nuova accentuazione del regime instabile, che tenderà questa volta ad estendersi a tutta l'Italia (specie al nord e al centro).

Da notare i massimi di pressione sempre più distanti in Atlantico, mentre tutta l'Europa centro-orientale (Italia compresa) sarà preda di una blanda situazione depressionaria foriera di rovesci e nevicate sulle Alpi a quote interessanti per la stagione.

Si tratterà di una vera svolta autunnale o l'alta pressione si rimetterà di nuovo nel mezzo? Per saperlo, leggete la rubrica "Fantameteo"; per il momento ecco la tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 3 ottobre: veloce passaggio di nubi al nord con qualche pioggia su Liguria e Triveneto, in serata qualche rovescio anche su Toscana e Marche, per il resto tempo soleggiato e molto mite.

Mercoledì 4 e giovedì 5 ottobre: in prevalenza soleggiato fatta eccezione per nubi sparse al nord e sulla Toscana, in genere non associate a fenomeni. Clima molto mite, quasi caldo al meridione.

Venerdì 6 ottobre: fronte freddo in azione sull'Italia: rovesci in transito dal nord-est verso il centro e il sud peninsulare, accompagnati da un rinforzo della ventilazione da nord e un calo delle temperature. Scarsi i fenomeni su nord-ovest, Sardegna e Tirreno.

Sabato 7 ottobre: rovesci al sud e sul medio Adriatico in attenuazione in giornata, per il resto soleggiato e limpido. Ventoso per venti da nord e clima abbastanza freddo.

Domenica 8 ottobre: tempo variabile su tutta l'Italia con clima fresco, ma generale assenza di fenomeni. Ventoso al sud.

Lunedi 9 ottobre: tempo instabile al nord e al centro con rovesci e nevicate sulle Alpi sopra i 1600-1700 metri, al meridione variabilità senza piogge, molto fresco ovunque.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum