Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ora del sole ma presto nuove nubi tenteranno di insidiare l'estate perfetta

Arriva il sole su tutta l'Italia grazie al transito di un promontorio di alta pressione. Già da giovedì però l'Atlantico si rifarà vivo con uno dei suoi corpi nuvolosi destinati, come al solito, a parte del nord e ai rilievi appenninici

La sfera di cristallo - 15 Luglio 2008, ore 15.21

Il grande Fabrizio de Andrè in una indimenticabile canzone sottolineava quanto le più belle cose durino un solo giono, come le rose. Ebbene il cantautore genovese si riferiva ad una fanciulla, mentre noi potremmo prendere in prestito l'elegante epiteto traducendolo in termini più prosaicamente meteorologici allo scopo di descrivere l'attuale danza atmosferica. Tanto per cominciare una buona notizia. Stavolta arriva il sole, quello bello e gradevole. Arriva per tutti ma proprio tutti. Peccato che (e siamo già alla cattiva notizia) durerà un solo giorno. La spada di Damocle inserita nella onnipresente circolazione depressionaria molto profonda che seguita ad attorcigliarsi sull'Atlantico settentrionale, sarà un corpo nuvoloso che viaggerà a ritmo sostenuto verso le nostre regioni alpine. L'alta pressione non riuscirà ad arginare l'attacco se non parzialmente. Le nostre regioni meridionali in un primo tempo riusciranno a cavarsela e il sole avrà la meglio fino a venerdì. Diversa la situazione al nord: qui l'aazione calamitante offerta dalle Alpi distribuirà una nuvolaglia irregolare che qua e là potrà dar vita a qualche rovescio o temporale. Nulla di eclatante ma di sicuro ancora un disturbo per chi ha scelto la montagna come meta delle proprie vacanze. L'azione dinamica degli eventuali temporali potrà poi avere una reazione speculare nella serata e nella notte su venerdì anche sui settori padani posti a nord del Po con qualche bello scroscio non escluso. Il corpo nuvoloso tenterà nel weekend di forzare la già fragile placenta anticiclonica la quale tuttavia opporrà una strenua resistenza ottenendo come risultato uno sfiancamento della perturbazione, già poco convinta di suo. Ciononostante sabato qualche addensamento riuscirà a passare disturbando il sole anche su parte delle regioni centro-meridionali, segnatamente lungo la dorsale appenninica, dove non si escludono brevi rovesci. Nel frattempo migliorerà temporaneamente al nord-ovest anche se domenica un nuovo corpo nuvoloso gemello potrebbe ricoprire i cieli di buona parte del settentrione apportando nuove nubi minacciose e talora anche cariche di dispettosi rovesci. Chiudiamo con un'altra bella notizia. Le temperature si stabilizzeranno su tutte le regioni secondo i canoni contemplati dalla norma. I valori, seppur con le dovute distinzioni riconducibili alla natura del territorio più o meno afoso, rimarranno comunque nel complesso gradevoli e non scadranno negli eccessi già visti e stravisti quest'anno sulle nostre regioni meridionali. Tendenza previsionale fino a MARTEDI 22 LUGLIO MERCOLEDI, 16 LUGLIO 2008 Soleggiato ovunque con qualche modesta e innocua formazione cumuliforme su Prealpi e Appennino nel pomeriggio. Ventilazione ancora sostenuta da nord-ovest sulle estreme regioni meridionali con mari molto mossi, brezze altrove. Temperature in rialzo ma sempre su valori nel complesso gradevoli. GIOVEDI, 17 LUGLIO 2008 Progressivo aumento della nuvolosità al nord con addensamenti più consistenti concentrati su Alpi e Prealpi dove non si escludono brevi rovesci in parziale sconfinamento sui settori padani posti a nord del Po in serata. Qualche acquazzone possibile anche nell'entroterra ligure di Levante. Più sole e assenza di fenomeni altrove. VENERDI, 18 LUGLIO 2008 Un po' instabile con annuvolamenti temporaneamente intensi, specie sulle Alpi orientali e lungo la dorsale appenninica fino alla Calabria dove non si escludono rovesci qua e là. In serata tende a migliorare al nord-ovest. Bello in Sardegna. Venti meridionali in rinforzo sui mari di ponente, temperature senza grandi variazioni su valori sempre più che sopportabili anche in pianura. SABATO, 19 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Tempo buono con clima caldo e un pò afoso sulle pianure. Addensamenti pomeridiani sulle Alpi, ma senza fenomeni. NORD-EST Tempo discreto con clima caldo e un pò afoso sulle pianure. Addensamenti pomeridiani sulle Alpi, ma con fenomeni scarsi e isolati. CENTRO Bel tempo con clima caldo e un pò afoso nelle valli interne. Nubi pomeridiane lungo l'Appennino e nelle zone interne, ma senza fenomeni. SUD Bello e caldo ovunque, eccetto locali addensamenti pomeridiani in Appennino, ma senza fenomeni. DOMENICA, 20 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Instabile su Alpi e Prealpi con possibili rovesci. Asciutto a sud del Po. Caldo. NORD-EST Nubi irregolari sulle Alpi, specie nel pomeriggio, con associati temporali. Per il resto tempo asciutto. CENTRO Bel tempo e caldo, eccetto temporanee velature sul Tirreno. Nubi pomeridiane in Appennino, con qualche rovescio in Abruzzo. SUD Tanto sole e clima caldo. Nubi solo locali. LUNEDI, 21 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Prevalenza di bel tempo, salvo nubi nel pomeriggio sulle Alpi ma ma senza fenomeni. Abbastanza caldo. NORD-EST Nubi pomeridiane sulle Alpi con qualche pioggia sulla Venezia Giulia. Per il resto nubi sparse con ampie schiarite. CENTRO Bello e soleggiato, eccetto qualche stratificazione in transito; nubi innocue in Appennino. Caldo, con un pò di afa nelle zone interne. SUD Bel tempo e clima caldo. MARTEDI, 22 LUGLIO 2008 NORD-OVEST Bel tempo e clima abbastanza mite. NORD-EST Soleggiato e caldo sulle pianure, specie in Romagna; nubi irregolari sui settori alpini e Prealpini, senza fenomeni. CENTRO Nubi in transito in Appennino, più sole altrove. Caldo moderato. SUD Clima caldo e soleggiato, un pò afoso nelle zone interne e pianeggianti; temporanee velature.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum