Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giugno sembra prendere una piega "birichina"

Tempo in peggioramento dal fine settimana con temperature in calo. Da lunedì probabile formazione di una depressione sulla Sardegna e persistenza dell'instabilità sino a mercoledì. In seguito altro impulso freddo in arrivo dal nord Europa. L'estate insomma subirà una temporanea battuta d'arresto.

La sfera di cristallo - 9 Giugno 2004, ore 14.37

Il sole e il caldo di questi giorni, avvertito maggiormente su alcune località del nord e nelle zone interne del centro, diverrà da sabato sera uno sfuocato ricordo con l'arrivo di un attivo fronte freddo che imperserverà sui cieli del Triveneto e dell'Emilia-Romagna prima e delle regioni centrali poi. La sfuriata temporalesca non si esaurirà su queste regioni ma punterà a conquistare anche il resto della Penisola nella successiva giornata di lunedì. Resterà inoltre attiva una goccia fredda in quota che presto troverà conforto anche in un minimo barico al suolo all'altezza della Sardegna. Ci saranno dunque ulteriori occasioni per episodi temporaleschi un po' per tutti, ma in particolare al centro-nord. Per il settore nord-occidentale, spesso risparmiato ultimamente dalle precipitazioni, potrebbe essere una buona occasione per riassaporare l'odore della pioggia. Pioverà comunque al sud, dove si prevede la risalita di una perturbazione africana a partire dalla Sicilia. Da giovedì ecco una "New entry": dal nord Europa giungerà un esteso e compatto sistema frontale che probabilmente valicherà le Alpi tra venerdì e sabato con i risultati che potete solo immaginare: temporali ed estate ancora latitante. Beh, in fondo non è detta l'ultima parola, non vorremmo farci odiare da chi sta per partire per qualche giorno di vacanza. Consultateci spesso, magari riscontrerete variazioni importanti e vi tornerà il buon umore. Per oggi però nessuno sconto: questo è quello che emerge dalle carte... SINTESI PREVISIONALE sino a mercoledì 17 giugno: GIOVEDI 10 e VENERDI 11 soleggiato e caldo, solo qualche temporale isolato in montagna, giovedì punte di 34-35°C. SABATO 12 peggiora sul Triveneto e l'est Lombardia dal pomeriggio con temporale, qualche fenomeno isolato anche sul nord-ovest, per il resto ancora soleggiat. DOMENICA 13 perturbato sul Triveneto ma soprattutto l'Emilia-Romagna, instabile con rovesci su tutto il centro, tempo incerto sulla Sardegna, nuvolosità variabile sul nord-ovest con isolati rovesci pomeridiani, su Campania e Molise peggioramento temporalesco nel pomeriggio, sul resto del sud almeno in parte soleggiato. CALO termico, specie al nord. LUNEDI 14 instabile al nord, al centro, sulla Campania e la Sardegna con rovesci sparsi, anche temporaleschi, sul resto d'Italia parzialmente nuvoloso con ampie schiarite ma rischio di isolati temporali pomeridiani. Temperature in lieve ulteriore calo. MARTEDI 15 instabile su tutto il centro-nord e la Sardegna con temporali sparsi, specie al pomeriggio e in serata. Al sud nuvolosità variabile con isolati rovesci, peggiora verso sera sulla Sicilia. Temperature stazionarie. MERCOLEDI 16: su tutto il centro-nord tempo moderatamente instabile con rovesci pomeridiani, al sud nuvolosità strafificata con deboli piogge sparse. Temperature senza grosse variazioni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum