Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali al sud: dove colpiranno maggiormente?

Fenomeni probabili un po' su tutte le regioni ma particolare accanimento sul basso Tirreno.

In primo piano - 20 Agosto 2013, ore 09.45

Al sud i temporali metteranno radici. Lo scrivevamo ieri e lo ribadiamo oggi. Si formerà infatti una conca depressionaria sul meridione, pronta a sfornare celle temporalesche anche di forte intensità, che potranno attingere da un mare caldo per diventare ancora più potenti.

I fenomeni si presenteranno a partire dal pomeriggio odierno e proseguiranno ad intermittenza per tutta la giornata di mercoledì e giovedì, mentre risulteranno attenuati in quella di venerdì, quando il canale depressionario tenderà gradualmente ad assorbirsi.

Le regioni più colpite dovrebbero risultare Sicilia e Calabria, ma rovesci temporaleschi rilevanti sono attesi anche su Basilicata, Puglia costiera e Campania.. Da notare anche i temporali che potrebbero insistere sulla Sardegna orientale e meridionale, favoriti dai continui inserimenti di aria relativamente fresca ed instabile da nord-est in quota.

Nottetempo e al mattino presto i fenomeni risulteranno più frequenti sul mare e lungo i tratti di costa prospicienti, mentre nel pomeriggio si presenteranno più probabili sulle zone interne ed appenniniche, ma potranno ancora sfondare lungo la linea di costa esposta. Le temperature caleranno di qualche grado.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum