Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Stai partendo? Ecco il tempo che troverai in Europa

Diamo uno sguardo a tutto il Continente, cercando di capire dove pioverà e dove ci sarà il sole

In primo piano - 18 Settembre 2002, ore 09.29

La depressione spagnola è in fase di indebolimento, ma sembra che possa riuscire ad inviare ad inviare verso la Francia e la Germania meridionale quel sistema frontale che adesso si trova sulla Penisola. Di conseguenza sulla Spagna domani ci sarà una pausa nelle precipitazioni e si apriranno alcune ampie schiarite, mentre su tutta l’Europa centrale c’è da aspettarsi un peggioramento moderato che porterà piogge sparse, con qualche acquazzone più forte lungo la linea di sviluppo del fronte. Anche sul Mediterraneo centrale (e quindi anche l’Italia) il tempo peggiorerà moderatamente a causa delle correnti di richiamo della depressione. Già domani sera però, un nuovo impulso freddo dal nord Atlantico genererà un altro minimo di pressione ad ovest del Portogallo e quindi arriveranno nuovi forti temporali su tutta la parte occidentale della Penisola Iberica, in estensione venerdì, anche se attenuati, al resto della Spagna. Più a nord sulle Isole Britanniche, è presente un campo di alta pressione strutturato a tutte le quote, che però tende a cedere rapidamente al di sopra dei 5000 metri; ciò porterà ad una persistenza e ad una estensione degli annuvolamenti già presenti. Le piogge saranno comunque poche e limitate al settore meridionale ed alla Scozia, mentre le temperature caleranno leggermente in ragione della minore presenza del sole. Sulla Scandinavia invece si sta intensificando una discesa di aria artica a tutte le quote che sta portando temperature in queste ore vicine agli 0°C; in alcune zone, come la Finlandia settentrionale e la Carelia, saranno possibili le prime nevicate. Il vento oltretutto soffia piuttosto forte e la pressione tende a calare notevolmente. Nei prossimi giorni è previsto l’allontanamento della depressione verso est, ma la mancanza di correnti atlantiche nelle vicinanze farà sì che la temperatura si mantenga bassa sia di notte che durante il giorno. Il nostro consiglio quindi è quello di portarvi giacca a vento, guanti e sciarpa, perché ci sarà da soffrire, specie durante la sera. L’irruzione di aria fredda comunque gradualmente spingerà verso sud, sulla Polonia; qui venerdì sera troverà i resti della perturbazione proveniente dalla Spagna, e dal contrasto nascerà una nuova depressione che porterà nuove piogge sparse e qualche breve temporale su tutta l’Europa orientale. La temperatura calerà gradualmente su Bielorussia, Polonia, Germania, Austria, fino a che l’aria fredda non raggiungerà l’Italia fra sabato pomeriggio e domenica, portando anche un certo peggioramento del tempo, i cui effetti verranno valutati in altri articoli. In definitiva un buon 80% dell’Europa entro la fine del weekend si troverà al freddo oppure sotto una cappa di nubi minacciose; l’unica “isola felice”, almeno fino a sabato, sembra essere la Grecia.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.53: A11 Firenze-Pisa

incidente

Ripristino incidente causa incidente a Prato Ovest (Km. 16,8) in entrambe le direzioni dalle 22:..…

h 22.52: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lucca (Km. 65,8) e Capannori (Km. 60,5) in direzione Firenze d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum