Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pasquetta: nuova perturbazione in avvicinamento ma...

... al mattino potremo beneficiare di diversi spazi soleggiati sul centro-sud. peninsulare. Nuvoloso e freddo al nord, nuvoloso anche sulle Isole Maggiori, con le prime piogge nel corso della giornata sulla Sardegna, in estensione poi verso sera anche al resto d'Italia.

In primo piano - 31 Marzo 2013, ore 10.00

 Pasquetta si salverà sul filo del rasoio: la giornata si snoderà nella breve parentesi che separerà due perturbazioni successive, quella che ha ci investiti nella giornata di sabato e quella che ci interesserà per gran parte della giornata di martedì. Per questo il Lunedì dell'Angelo trascorrerà complessivamente all'insegna della variabilità.

Al mattino il tempo migliore lo ritroveremo sulle regioni centrali e meridionali peninsulari, dove il sole non disdegnerà di mettersi finalmente in bella mostra in pieno stile primaverile. Al nord invece una coperta grigia di nubi medio-basse figliate da correnti fredde penetrate da est darà luogo ad un tempo del tutto diverso, più di stampo invernale. Pensate che lungo la fascia pedemontana collnare di Piemonte e ovest Lombardia non si esclude anche qualche spruzzata di neve fin verso i 400-500 metri.

Cieli grigi, ma in un contesto più mite, anche sulle Isole Maggiori, già interessate fin dal mattino dagli avamposti della nuova perturbazione, quella che farà sua quasi tutta l'Italia nella giornata di martedì 2 aprile.

Cambia il mese ma non l'andazzo meteo: proprio nel pomeriggio-sera di Pasquetta questa perturbazione si farà avanti a grandi passi verso l'Italia e, dopo le prime piogge in arrivo fin dal primo pomeriggio sulla Sardegna, si premurerà di bagnare anche gran parte delle altre regioni. In questo caso segnaliamo due appunti importanti.

Primo: possibilità di nevicate diffuse fin verso i 600-800 metri di quota su tutto il nord,  a tratti perfino in pianura sul basso Piemonte nella notte su martedì.

Secondo: possibilità di temporali in prima serata tra Levante ligure e alta Toscana e tra bassa Romagna e nord marche. In tarda serata possibile replica temporalesca tra Lazio e Campania e sulla Sicilia occidentale.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.53: A90-GRA Appia-Aurelia

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento 30: Allacciamento Autos. Per Aeroporto F..…

h 05.52: A1 Bologna-Firenze

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Calenzano-Sesto Fiorentino (Km. 278..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum