Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve o non neve martedì sera al nord?

Il modello conforta, l'esperienza personale non molto.

In primo piano - 15 Gennaio 2013, ore 10.17

Difficile che a gennaio i rovesci nevosi possano risultare talmente intensi da rimuovere uno strato mite nei bassi strati (tra i 3 ed i 4°C) presente sulla parte centrale della Valpadana, più facile che una simile attività convettiva si sviluppi all'inizio o alla fine della stagione, difficile schiodare questo strato caldo senza un'avvezione fredda da est e solo per rovesciamento nel cuore della stagione.

Eppure sembra possibile, lo dicono diversi modelli, tra cui il nostro e noi di questi ci dobbiamo fidare: termicamente infatti prevede un calo molto netto proprio nei bassi strati per l'azione congiunta di una vivace ventilazione da est, sostituita poi dalla nottata da vento da nord, anche moderato lungo la fascia pedemontana, che dall'abbassamento progressivo dei geopotenziali in quota, accompagnato da precipitazioni rilevanti.

Sarà proprio questa concomitanza di eventi, con la temperatura a calare progressivamente e le precipitazioni a carattere di rovescio, a determinare probabilmente il passaggio di stato pioggia-neve in serata, non solo nelle aree notoriamente più fredde e prossime ai rilievi, ma anche su quella della aperta pianura e forse anche di Milano città.

Nelle mappe abbiamo messo in evidenza la distribuzione termica prevista nel pomeriggio ed in serata, con il calo da 4 a 0°C anche nell'area milanese.

Scendiamo un momento in Toscana per notare l'importante gradiente termico, sia orizzontale che verticale tra la pianura, la costa e l'immediato entroterra. Neve al limite su Firenze, Pistoia, più sicura infilandosi nelle valli. Pioggia naturalmente sulla costa.

Interessante anche l'evoluzione sull'Emilia occidentale, dove sarà neve sin dal principio; mentre le temperature sarebbero ampiamente da neve sul Piemonte, peccato che nel frattempo il fronte sarà già ben che transitato, sul Triveneto invece agirà soprattutto mercoledì e poi con una ritornante anche giovedì.

L'Emilia-Romagna rimarrà anch'essa nel mirino.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.15: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Ceprano (Km. 643,3) in entrambe..…

h 04.07: A14 Pescara-Bari

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Vasto Sud (Km. 454,6) e Termoli-Molise (Km. 477) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum