Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana progressivamente più freddo sulla nostra Penisola; tra lunedì e martedì possibili rovesci di NEVE sul medio e basso Adriatico fin sulle coste!

Cambia la situazione già a partire da questo fine settimana. L'Italia sarà interessata da aria molto fredda che colpirà soprattutto le regioni del medio Adriatico e il sud. La neve arriverà fin sulle coste della Puglia!

In primo piano - 20 Gennaio 2006, ore 12.07

Situazione in evoluzione nel corso dei prossimi giorni in Italia. L'alta pressione, che al momento si estende con un cuneo sul Mediterraneo, tenderà a ritirarsi verso l'Europa occidentale, allungandosi prepotentemente verso nord. Già nella giornata di sabato un debole fronte perturbato si appoggerà all'arco alpino. Qualche nevicata è attesa sulle creste di confine e locali pioviggini sulla Liguria e sulla Toscana. Non farà ancora freddo, tranne sulle pianure del nord dove permarrà un "cuscino" a livello del suolo che potrebbe determinare ancora la formazione di nebbie. A partire dalla giornata di domenica, l'alta pressione inizierà ad "alzarsi" tra la Francia e le Isole Britanniche. Lungo il suo bordo orientale prenderà il via la colata fredda, che investirà soprattutto le regioni del medio-basso Adriatico e il sud. Domenica, tuttavia, le temperature non saranno ancora molto basse e consentiranno di avere qualche nevicata solo in collina sull'Abruzzo e sul Molise, al di sopra dei 600 metri circa. In pianura e lungo i litorali si avrà solo qualche pioggia. Tempo in netto miglioramento invece al nord e sul Tirreno, dove le temperature potrebbero subire anche un transitorio aumento causa probabili venti di caduta. Nelle giornate di lunedì e martedi si toccherà probabilmente l'apice di questa prima ondata fredda. Venti molto forti da nord investiranno tutto il centro-sud, risultando GELIDI su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. La neve cadrà fin sulle coste dell'Abruzzo e sulla Puglia, oltre che sul Molise e la Basilicata. Le Marche saranno al limite, con fenomeni soprattutto sul sud della regione. Neve anche sul nord della Sicilia, al di sopra dei 500 metri. Sul resto d'Italia molto freddo ( specie martedì) con forti venti di Tramontana, ma tempo nel complesso buono e secco.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum