Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: clamorosa BOTTA artica dai primi di febbraio?

I modelli virano verso il grande freddo...

Fantameteo 15gg - 22 Gennaio 2018, ore 15.00

Prima spettacolare virata stagionale verso il grande freddo.
Secondo il modello americano il vortice polare nei primissimi giorni di febbraio riuscirà a portare uno dei suoi tentacoli gelidi anche sull'Europa. Intendiamoci: nulla in confronto ai valori previsti negli Stati Uniti, dove scenderà il tentacolo più grosso.

In pratica sugli States a 1500m scenderebbe l'isoterma dei -28°C, sull'Europa centrale solo quello dei -12°C, ma sarebbe già "tanta roba" per un Continente che di freddo quest'anno (e non solo) ne ha sperimentato ben poco.

Basterebbe un solo movimento per favorire tutto questo secondo il modello americano: lo spostamento verso la Groenlandia del nostro caro anticiclone.

Ciò che stupisce di questa proiezione è che quasi tutta l'emissione descrive la stessa configurazione barica, con le stesse caratteristiche, sia pure con evoluzioni che poi chiaramente divergono: c'è quello che vede il nevone al nord, chi lo vede sul medio Adriatico e sul meridione, chi non lo vede proprio ma ci piazza comunque la botta artica.

E naturalmente anche la media degli scenari del modello americano punterebbe a muoversi in tal senso, disegnando uno scenario votato al maltempo INVERNALE e finalmente non autunnale sul nostro Paese.

L'affidabilità di questa emissione è complessivamente buona, ma quando si parla di freddo siamo abituati anche di fronte a queste prese di posizione così nette, a colpi di spugna che improvvisamente cancellano tutto quanto ipotizzato anche da diverse emissioni.

Tuttavia oggi non era proprio possibile esimersi dall'informare i lettori rispetto a questa ipotesi.

RIASSUMENDO:
tra lunedì 29 e mercoledì 31 gennaio: pausa di riflessione atmosferica con tempo generalmente buono ovunque, salvo residui addensamenti a ridosso delle Isole Maggiori e situazioni nebbiose al nord. Non farà freddo.

Tra l'1 ed il 5 febbraio: possibile discesa di impulsi freddi da nord e poi da nord-est con risvolti invernali anche nevosi.

Tra il 6 ed il 10 febbraio: possibili ulteriori derive invernali con annesse precipitazioni nevose, che al momento appaiono più probabili tra Emilia-Romagna, medio Adriatico e meridione, ma possibili anche altrove.

Seguite gli aggiornamenti!
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.37: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5) e Strada Statal..…

h 01.31: TG-BO Tangenziale Di Bologna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo 5 Bologna Quartiere Lame (Km. 12,5) e Svincolo Via T..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum