Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FREDDO e perturbazioni in arrivo: c'è aria di NEVE su alcune regioni

Interazione tra aria fredda dai quadranti orientali ed aria temperata ed umida dai quadranti occidentali: un mix pronto a determinare nevicate su alcune regioni tra mercoledì e venerdì. Dal fine settimana generale rialzo delle temperature e fase più mite ma ancora instabile.

Prima pagina - 11 Dicembre 2018, ore 08.00

SITUAZIONE: si va esaurendo il flusso di correnti settentrionali che ha portato nevicate anche abbondanti a ridosso dei rilievi alpini più settentrionali ed instabilità lungo le nostre regioni adriatiche e meridionali, oltre ad un sensibile rinforzo dei venti.
Si prepara da mercoledì un'interazione tra la massa d'aria fredda affluita e quella più temperata ma umida in arrivo dai quadranti occidentali.

EVOLUZIONE: mercoledì molte nubi sul Tirreno e la Liguria con qualche precipitazione, nevosa anche a quote piuttosto basse (500-800m). Tra giovedì e venerdì secondo e più incisivo passaggio a causa dell'arrivo di una depressione dalle Baleari diretta verso la Sardegna, con possibile neve a quote basse tra Toscana ed Emilia-Romagna, da verificare, ma poco probabile al momento, un'eventuale influenza del resto del nord.

MALTEMPO: tra giovedì sera e venerdì le precipitazioni più abbondanti sono comunque attese al centro e al sud, dove si prevedono anche dei temporali. L'ingresso dell'aria più mite da ovest favorirà un netto rialzo delle temperature su queste zone, mentre la presenza della depressione risucchierà aria temporaneamente più fredda sul nord Italia.

FINE SETTIMANA: tempo in graduale miglioramento, con temperature in graduale rialzo da domenica anche al nord, specie in quota. Si passerà insomma ad un regime di correnti occidentali sostanzialmente miti.

PROSSIMA SETTIMANA: probabile fase di tempo caratterizzato dal passaggio più o meno marcato di perturbazioni atlantiche, nell'ambito di una generale variabilità. La prima, attesa per lunedì, potrebbe determinare ancora qualche nevicata a quote basse (collinari) sul settentrione, per la resistenza di sacche di aria fredda. Per il resto il contesto risulterà mite per il periodo.

NATALE col BOTTO anticipato? E' possibile che intorno al Natale si manifestino nuovamente ondulazioni molto marcate nelle correnti in quota con potenziali irruzioni di aria più fredda verso il sud Europa. Seguite gli aggiornamenti.

OGGI: al nord e sulle regioni centrali tirreniche, Sardegna compresa, bel tempo. Sul medio e basso Adriatico e sul meridione instabile con rovesci, anche temporaleschi con episodi isolati di grandine o graupel, limite della neve sui rilievi emiliani e sulle Murge a 500-600m. Tendenza a miglioramento. Neve residua sui settori alpini di confine orientali. Più freddo.

DOMANI: molte nubi dalla Liguria alla Campania con tendenza a piogge sulle coste e qualche nevicata nell'entroterra sino a 500-800m, in sconfinamento verso l'Adriatico nel corso della giornata. Coinvolti anche i rilievi emiliani e romagnoli. Tempo migliore altrove con solo passaggi nuvolosi in un contesto almeno in parte soleggiato. Temperature in ulteriore calo.

 Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum