Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 7 giorni: torna il maltempo, rischio CICLONE nel Mediterraneo?

Torna il maltempo al nord da giovedì, grandi incertezze nel week-end! Possibile ciclone nel mar Ionio?

Meteo 7 giorni - 19 Ottobre 2021, ore 17.15

Sole e clima mite lasceranno spazio a nubi e clima più fresco nel corso della settimana, a causa di un nuovo indebolimento dell'alta pressione che promuoverà l'ingresso di una blanda perturbazione nord atlantica.

L'interessamento del nord Italia è ormai abbastanza certo tra giovedì e venerdì (clicca sul link colorato per approfondimenti), mentre nascono numerosi dubbi sull'evoluzione di questo peggioramento, soprattutto per quel che riguarda il fine settimana.
Il modello matematico GFS (modello americano) ipotizza la formazione di un ciclone piuttosto intenso nel mar Ionio tra sabato e lunedì: questa depressione potrebbe provocare piogge diffuse
 (clicca sul link colorato per approfondimenti) e temporali molto intensi, specie sui versanti ionici.

Il ciclone previsto da GFS per domenica nel mar Ionio:

Il modello matematico EMCWF (modello europeo), invece, propende per la formazione di una depressione decisamente più a sud, quasi sulle coste nord africane, che lascerebbe l'Italia sotto tempo più secco e stabile, come è evidente dalla mappa:

Tra le tante incertezze, tuttavia, sembra ormai confermata l'assenza delle piogge al nord nel corso del fine settimana (ipotesi su cui c'è grande intesa tra i modelli fisico-matematici). 

Ma andiamo con ordine e vediamo cosa ci aspetta nei prossimi 7 giorni:

Mercoledì 20 ottobre: nubi in aumento sul nord-ovest, con piogge sparse relegate alla Liguria. In serata piogge in estensione a Piemonte e Lombardia. Sereno o poco nuvoloso sul resto d'Italia. Temperature in ulteriore aumento.

Giovedì 21 ottobre: nuova perturbazione in avvicinamento sul centro-nord. Tante nubi sul lato tirrenico e Liguria, con piogge sparse e localmente intense a ridosso dei monti. Fenomeni in estensione al nord-est, più asciutto su Piemonte e Valle d'Aosta. Stabile al sud. Temperature in calo al nord, in aumento al sud.

Venerdì 22 ottobre: maltempo al nord-est, piogge in estensione anche al centro Italia. Aumentano le nubi al sud ma con fenomeni molto isolati. Più asciutto sul nord-ovest. Temperature stazionarie o in lieve calo al nord.

Sabato 23 ottobre: molta incertezza sull'evoluzione del peggioramento. Possibile formazione di una depressione nel mar Ionio, con piogge diffuse sulle regioni meridionali. Stabile al nord.Temperature in calo su tutta Italia.

Domenica 24 ottobre: molta incertezza, possibile maltempo persistente al sud, specie sulle coste ioniche. Stabile su gran parte del centro-nord. Temperature stazionarie o in lieve calo.

Davvero notevoli gli accumuli di pioggia previsti al sud entro l'inizio della prossima settimana, secondo il modello matematico GFS (ipotesi ricca di incertezze)

Lunedì 25 ottobre: molta incertezza, probabili ultime piogge al sud in attenuazione nel corso della giornata. Stabile al centro-nord. Temperature in aumento.

Martedì 26 ottobre: anticiclone in rinforzo su gran parte d'Italia e temperature in aumento.

Nel prosieguo del mese ancora piogge o arriva l'alta pressione? Leggi qui >>>

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Raffaele Laricchia

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum