Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: ancora MOLTO ANTICICLONE, ma l'inverno NON si darà per vinto!

Fino a fine mese non ci libereremo della mastodontica anomalia pressoria che sta funestando l'inverno dell'Europa centro-occidentale. Tuttavia, il FREDDO non mancherà.

Meteo 15 giorni - 17 Gennaio 2022, ore 16.00

 

Davvero strana la stagione invernale che sta vivendo quest'anno il nostro Paese. Mentre scocca il 40° giorno senza una goccia di pioggia su parte del nord-ovest, si guarda avanti, sperando che la situazione possa rimettersi in bolla, ovvero che l'inverno possa tornare a far parlare di sè sulla nostra Penisola. 

L'anomalia pressoria ROSSA, presente sull'Europa centro-occidentale e il Vicino Atlantico è davvero troppo invadente. Eventuali azioni fredde risultano così fini a se stesse anche se qualche fenomeno sui settori esposti è (e sarà) garantito; di perturbazioni atlantiche o incursioni fredde della Valle del Rodano non se ne parla...e non se ne parlerà almeno fino al termine di gennaio. 

L'ondata di freddo che interesserà l'Italia nel prossimo fine settimana è ancora da valutare come intensità, ma le probabilità che possa essere incisiva stanno scadendo. A seguire, probabilmente, il grande anticiclone potrebbe "rispanciare", mettendo gran parte della Penisola sotto un'inutile stabilità. 

La media degli scenari del modello americano valida per martedi 25 gennaio, mostra l'Italia solo lambita da aria fredda di matrice settentrionale: 

Qualche fenomeno anche nevoso a quote basse non sarà escluso sull'Appennino meridionale e forse anche in Sicilia, ma il resto d'Italia seguiterà a crogiolarsi sotto il sole, con tempo siccitoso specie al nord e sull'alto Tirreno

Cosa succederà alla fine del mese? Il grosso macigno pressorio potrebbe spostarsi leggermente piu ad ovest, quel tanto che basta per consentire ad aria più fredda di raggiungere la nostra Penisola. Ecco cosa prevede la media degli scenari del modello americano per sabato 29 gennaio. 

L'alta pressione si sposterà un po' verso ovest, ma la situazione non cambierà molto; ancora niente perturbazioni atlantiche o incursioni fredde dalla Valle del Rodano. Solo aria fredda che potrebbe intervenire con maggiore decisione sull'Italia, creando lo spunto per fenomeni sulle "solite" aree, ovvero il medio-basso Adriatico e il meridione. Altrove le temperature subiranno un calo, ma non avremo nessun tipo di fenomeno. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum