Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: intensa ondata di caldo, poi l'estate proseguirà su toni più moderati

Nei prossimi giorni ancora temperature in rialzo e valori di caldo particolarmente intensi nelle aree pianeggianti interne. Tra sabato e domenica confermato il passaggio della coda di una perturbazione sulle regioni del nord, con un ricambio d'aria che all'inizio della prossima settimana si farà sentire su tutto il Paese. Resterà una condizione di caldo più gradevole che ci accompagnerà probabilmente fino al termine di agosto.

La sfera di cristallo - 20 Agosto 2020, ore 16.00

Una circolazione d'aria molto calda e stabile, torna ad occupare il bacino centrale ed orientale del Mediterraneo, dove troviamo già adesso valori termici molto elevati, con un quadro delle temperature che tra domani e sabato sarà votato ad un ulteriore rialzo soprattutto sulle regioni del sud. Si tratta delle conseguenze portate da un'onda mobile di alta pressione dalle chiare origini africane, sulle regioni meridionali tale circolazione si accompagna ad isoterme assai elevate, con valori previsti fino a 25°C alla quota di circa 1500 metri, si tratta di un valore molto elevato anche per la libera atmosfera. Il rialzo così deciso della temperatura che si sta verificando in queste ore, poggia radici nella presenza di una forte figura di bassa pressione sull'Europa occidentale, questa circolazione porta di riflesso ad un sollevamento delle fasce anticicloniche subtropicali sui settori centrali ed orientali d'Europa. Martedì 25 agosto il passaggio di aria più fresca in quota, porta allo sviluppo di temporali lungo la dorsale appenninica. Questa fase rappresenta il passaggio di consegne tra l'anticlone africano e quello delle Azzorre:

L'arrivo del fine settimana, segnerà un passaggio di consegne tra la circolazione molto calda africana, con una un po' meno calda in arrivo dall'oceano. Una perturbazione attraverserà l'Europa centrale, portando qualche marginale fenomeno di instabilità anche sulle regioni del nord Italia soprattutto tra sabato sera e domenica. All'inizio della prossima settimana il cambio di circolazione si manifesterà anche al centro ed al sud, qui principalmenge con l'arrivo di venti più freschi di Maestrale e qualche temporale limitato ai rilivi dell'Appennino. In seguito probabile ripresa dell'alta pressione con temperature più moderate. Previsione del modello americano GFS riferita a giovedì 27 agosto, nella quale osserviamo lo sviluppo di una nuova onda anticiclonica sull'europa occidentale ma anche la presenza di una circolazione d'aria più fresca ed instabile sull'Europa orientale, che potrebbe interessare marginalmente le regioni del Triveneto:

Sintesi previsionale da venerdì 21 a venerdì 28 agosto: 

Venerdì 21 soleggiato e molto caldo, con estemi termici massimi fino a +35/+38°C al centro ed al sud. Qualche nube sui rilievi delle Alpi. 

Sabato 22 arriva qualche temporale sull'arco alpino ed occasionalmente sulle pianure del nord-est. Soleggiato e molto caldo altrove, picco di calore sulla Sardegna, con valori possibili fino a +40°C nelle zone interne. 

Domenica 23 con qualche temporale al nord anche sulle pianure, soleggiato altrove. Temperature più gradevoli ad iniziare dal nord e dalla Sardegna. Ancora caldo altrove. 

Lunedì 24 venti più freschi di Maestrale irrompono sui bacini occidentali e raggiungono le regioni del centro e del sud, portando un parziale refrigerio. Qualche temporale sui rilievi dell'Appennino centrale, soleggiato sulle coste. 

Martedì 25 soleggiato con temperature calde ma un po' più contenute. 

Mercoledì 26 soleggiato e caldo ma senza eccessi. 

Giovedì 27 e venerdì 28 con qualche temporale sul nord-est, soleggiato e caldo altrove. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum