Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Parentesi di FREDDO invernale tra mercoledì e giovedì, incerto anche nel weekend

Ondata di FREDDO con NEVE in arrivo sull'Appennino, maltempo al sud. Il vortice in quota resterà attivo anche nel fine settimana prolungando ancora condizioni di moderata instabilità. Più asciutto al nord e sull'alto versante tirrenico.

In primo piano - 12 Ottobre 2021, ore 21.30

La posizione ancora defilata dell'alta pressione delle Azzorre sull'oceano Atlantico, favorirà la discesa di un nuovo impulso d'aria artica che raggiungerà presto il nostro Paese. Nelle prossime ore ci aspettiamo un cambiamento del tempo con lo sviluppo di un nuovo corpo nuvoloso. Ci sarà spazio per un netto rinforzo della ventilazione settentrionale che si accompagnerà ad una diminuzione sensibile della temperatura. La depressione da contrasto che si svilupperà sul Mediterraneo interesserà essenzialmente le regioni meridionali tra mercoledì 13 e giovedì 14.

Le maggiori precipitazioni sono previste su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Nelle prossime ore qualche fiocco fino a 1200-1400 metri si farà vedere sull'Appennino abruzzese e molisano. Venerdì miglioramento generalizzato del tempo con spostamento della depressione verso l'Egeo. L'aria artica raggiungerà anche il nostro Paese, portando una riduzione sensibile delle temperature su valori inferiori alla media. Il freddo più pungente si farà sentire sulla pianura padana e lungo i versanti adriatici. Analisi in quota del modello europeo riferita a venerdì 15 ottobre:


 

Nel weekend insisterà ancora un po' di nuvolosità a spasso per le regioni del centro e del sud, qualche piovasco sarà possible soltanto sulla Sardegna ma con fenomeni di poco conto. Soleggiato al nord. Rialzo termico generale, con attenuazione dell'ondata di freddo.

L'arrivo della prossima settimana segnerà infine un deciso rinforzo della ventilazione occidentale sull'Europa. Alcune grandi circolazioni di bassa pressione si approfondiranno sull'oceano Nord Atlantico, dove il tempo diventerà tempestoso. Il respiro umido e mite dell'oceano raggiungerà anche casa nostra attraverso il rinforzo di una lunga fascia anticiclonica associata a tempo stabile e temperature in rialzo. Analisi in quota del modello europeo riferita a martedì 19 ottobre:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum