Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana in compagnia di rovesci e temporali specie al nord e al centro

Una circolazione di aria instabile si farà sentire sulla nostra Penisola a partire dalla giornata di sabato, quando al nord saranno già possibili dei temporali. Domenica verrà coivolto anche il centro, mentre al sud si potrà sperare in condizioni migliori.

Week-end - 18 Agosto 2005, ore 16.17

E'un mese di agosto decisamente dinamico quello che stiamo vivendo quest'anno. L'alta pressione delle Azzorre sonnecchia sul vicino Atlantico, mentre il temibile anticiclone africano non riesce più a fuoriuscire dai suoi territori di origine. L'Italia, di conseguenza, non risulta protetta a dovere dalle figure stabilizzanti e ogni tanto qualche fronte o "goccia fredda" riesce ad entrare, sconvolgendo un po'i piani dei vacanzieri. Nel corso del prossimo fine settimana sarà proprio una di queste "gocce fredde" a dettare legge sulla Penisola, soprattutto al centro e al nord. Già sabato il settentrione verrà interessato, specie nel pomeriggio, da rovesci e qualche temporale che saranno meno frequenti lungo le coste liguri e dell'alto Adriatico. Sconsigliate quindi le escursioni in montagna, ma anche chi si recherà al mare non potrà contare su un buon soleggiamento. Nubi sparse, sempre sabato, anche al centro. Qui si tratterà di una nuvolosità in prevalenza medio-alta che potrebbe originare qualche pioggia sull'Umbria e in serata anche sulla Sardegna occidentale. Più sole sull'Abruzzo e il basso Lazio, ma nel corso della giornata arriveranno delle velature anche qui. Al sud andrà decisamente meglio e il bagno in mare sarà in gran parte consentito, specie sulla Puglia, sulla Sicilia e sulla Calabria ionica. Altrove le nubi tenderanno invece ad aumentare, ma senza dare luogo a precipitazioni degne di nota. Domenica la "goccia fredda" sopra citata darà il meglio di sè. Tutto il nord e gran parte del centro saranno "a rischio" pioggia, anche lungo i litorali. Solo la Sardegna, il basso Lazio e l'Abruzzo potranno godere di un po' di sole. Sconsigliate ovviamente le gite in montagna. Le temperature tenderanno a scendere, specie al nord dove i valori molto probabilmente si porteranno al di sotto delle medie del periodo. Al sud andrà un po' meglio, nel senso che le precipitazioni risulteranno più sporadiche e limitate esclusivamente alla Campania e al Molise nel pomeriggio. Sulle regioni estreme e sulla Sicilia si potrà contare su un po' di sole, anche se spesso disturbato dal passaggio di nubi medio-alte da ovest. Qui le temperature rimarranno stazionarie, anzi potrebbero addirittura aumentare sulla Sicilia stante un flusso di correnti dai quadranti meridionali.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum