Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come sarà il tempo nel fine settimana?

Sabato prime piogge al nord-ovest e residui fenomeni al sud, in attenuazione. Domenica piogge di un certo peso al nord-ovest con neve oltre i 2000 metri. Sul resto del nord nubi con qualche pioggia, in intensificazione. Al centro e al sud tempo discreto e mite. Scirocco ovunque.

Week-end - 20 Novembre 2003, ore 10.58

La depressione che nella giornata di venerdì 21 interesserà le due Isole maggiori e a seguire il sud, nel corso di sabato determinerà ancora qualche rovescio residuo, soprattutto sul settore ionico. Anche sul restante meridione il sabato sarà incerto, con addensamenti associati a locali piogge, soprattutto al mattino. Al centro gli annuvolamenti più compatti li ritroveremo sul Tirreno e in qualche caso si potrebbero avere anche deboli precipitazioni, specie sul Lazio e sulla Toscana. Al nord, invece, l’insorgenza di correnti da S in quota e da SE al suolo determineranno un aumento delle nubi con le prime piogge tra il Piemonte e la Liguria centrale, soprattutto nel pomeriggio. Sul restante settentrione non dovrebbero verificarsi precipitazioni di rilievo, ma le nubi tenderanno ad aumentare soprattutto sulla Lombardia e sul Veneto. Domenica, da ovest, si avvicinerà un sistema frontale piuttosto attivo, collegato ad una saccatura atlantica in lento spostamento verso levante. La rimonta di una zona di alta pressione sull’est del Continente frenerà l’ulteriore avanzata della suddetta saccatura, con l’insorgenza di forti correnti meridionali sull’Italia. Al centro e al sud il tempo tenderà a migliorare, salvo addensamenti sul versante tirrenico e sul nord della Sardegna. Anche le temperature tenderanno ad aumentare anche sensibilmente, specie al sud. Al nord, invece, nubi e precipitazioni si concentreranno sul settore di nord-ovest, soprattutto su alta Lombardia, alto Piemonte e Liguria. Il limite della neve sarà collocato sui 2000 metri. Tra il pomeriggio e la serata le precipitazioni raggiungeranno anche l’alto Veneto e il Trentino Alto Adige, con quota neve collocata sui 2300 metri. Forti venti da SE interesseranno tutte le coste tirreniche, risultando a tratti anche forti.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum