Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quanto aumenteranno le temperature nei primi giorni di luglio in Italia? Ci sarà caldo fastidioso?

Il secondo mese dell'estate meteorologica (luglio) si potrebbe aprire sotto il segno della stabilità. Anche le temperature si prevedono in aumento su quasi tutta la nostra Penisola.

Temperature - 25 Giugno 2013, ore 14.01

Luglio potrebbe esordire nel migliore dei modi sulla nostra Penisola. L'espansione dell'anticiclone delle Azzorre verso il Bacino del Mediterraneo imporrà un clima decisamente più stabile, ma senza la calura opprimente tipica del "collega" stabilizzante africano ( http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/Verso-un-periodo-di-maggiore-stabilita-attesa-i-primi-di-luglio/42106/)

Le ultime note d'instabilità saranno presenti sulle estreme regioni meridionali nelle prime ore di domenica 30. Con l'inizio del nuovo mese il sole dovrebbe avere la meglio sugli addensamenti nuvolosi, anche se nelle zone interne e sui monti qualche temporale di stagione non sarà escluso.

Saliranno anche i termometri sul Bel Paese. Di quanto? Per rispondere a questa domanda ci affidiamo alle nostre mappe speciali, che ci indicano le variazioni di temperatura giornaliera per i prossimi sette giorni, confrontati ovviamente con i dati rilevati oggi.

Questa cartina ci consente di valutare le differenze di temperatura tra la giornata odierna (martedì 25 giugno) e quella di lunedì 1 luglio.

Aumenti tra i 6 e gli 8° sono attesi su gran parte delle regioni centro-settentrionali, specie sui versanti occidentali e la Sardegna. Si scalderanno parecchio anche i fondovalle alpini.

Meno marcato (2-3°) risulterà l'aumento termico sulle regioni del versante adriatico, probabilmente per la presenza di residue infiltrazioni di aria fresca dai Balcani.

Le uniche regioni che sembrano non scaldarsi affatto saranno la Sicilia e la Puglia. Qui avremo addirittura un calo di 2-3° rispetto ai valori attuali, sempre per i motivi sopra citati.

Sarà caldo fastidioso o sopportabile? Analizzando quest'altra mappa, notiamo che la calura sarà solo in parte fastidiosa, ma comunque sopportabile nelle aree cerchiate in rosso.

Su tutte le altre regioni avremo un caldo ampiamente sopportabile, per merito anche della bassa umidità e della discreta ventilazione che sarà presente specie lungo le coste.

Controlla tu stesso le variazioni di temperatura giornalieri per i prossimi sette giorni cliccando su questo link:

http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Differenze-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/

Con queste altre mappe, invece, potrai controllare se il caldo diverrà fastidioso oppure no.

http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/

 

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum