Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime sul Ponte dell'Immacolata: neve ridimensionata ma freddo confermato

Sussiste ancora una certa imprecisione da parte dei modelli nell'individuare la colata di aria fredda prevista a partire da sabato 7- domenica 8 dicembre sull'Italia. Ecco le ultimissime novità.

Sotto la lente - 1 Dicembre 2013, ore 10.16

 Come sempre accade quando si mettono in moto masse d'aria fredda di vasta portata, difficile risulta da parte delle simulazione modellistiche, inquadrare l'esatto letto di scorrimento delle correnti. Questo perchè l'aria fredda, essendo costretta a strisciare a contatto con il suolo, viene continuamente manipolata dalle asperità dei territorio, soprattuto quelli montuosi come il nostro.

La linea di tendenza comune, rilevata dalle ultimissime elaborazioni della giornata, ci mostra un blocco di aria molto fredda sempre pronto a guadagnarsi gran parte dell'Europa proprio durante il Ponte dell'Immacolata. L'alta pressione, dal canto suo, rimarrà sempre di sentinella sul vicino Atlantico e in qualche modo interferirà, almeno parzialmente, nella traiettoria finale dei nuclei depressionari legati a questa nuova situazione.

Morale: la probabilità che l'aria fredda e quindi anche i rispettivi centri di bassa pressione, facciano il loro ingresso dalla porta francese del Rodano per poi interessare con maltempo e nevicate il nostro settentrione sono al momento minime, dell'ordine del 25%.

Ben più probabile invece che la colata sfondi dalla porta adriatica (65%) dispensando per l'Immacolata neve a quote molto basse dalla Romagna alla Puglia, passando a tratti anche per Basilicata, Calabria e parte della Sicilia. Una sorta di bis della situazione recente che tanta neve ha portato lungo l'Appennino.

Il restante 10% delle probabilità rimaste scoperte, corrispondenti ad ulteriori scenari minori, fa intendere che, nonostante la distanza temporale ancora elevata. possiamo considerare con attendibilità sufficiente l'attuale pronostico. Resta a noi ora il compito di approfondirne i particolari. Non perdeteveli! 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum