Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nel lungo termine l'estate potrebbe rientrare nei canoni stagionali, almeno in parte

Stamani qualche conferma in più su un tentativo d'estate per il medio-lungo termine con l'espansione dell'alta pressione verso il Mediterraneo a partire dal giorno 18.

Sotto la lente - 10 Giugno 2005, ore 10.40

Continuiamo a farci anche oggi la domanda sul tempo che sta a cuore a moltissimi Italiani, sbalorditi dal fresco e dai temporali di questa prima parte di giugno perché memori delle ultime annate quando il caldo e l'umidità di questi tempi erano già opprimenti. Dunque l'estate, quella parente stretta del Solleone che i vacanzieri desiderano per liberarsi di gran parte dei vestiti e godersi molte ore in spiaggia o all'aperto, quando arriverà? Srotoliamo le carte in nostro possesso per notare come anche stamani si confermi quella tendenza alla stabilità a partire dal giorno 18, ossia quando l'alta pressione delle Azzorre, con l'ausilio di un cuneo dell'anticiclone subtropicale sembra entrare con maggior decisione in direzione del Mediterraneo, riportando il sole e temperature decisamente più estive. A differenza di 24 ore fa, le proiezioni non indicano più però valori termici troppo elevati, attestandoli sui 30-32°C al massimo. Se tutto verrà confermato si tratterà dunque di attendere altri 7-8 giorni.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum