Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove sono attese le nevicate più abbondanti?

In prima linea le regioni adriatiche ma coinvolte anche la Valpadana e buona parte del centro-sud. Termometri in picchiata da lunedì!

Sotto la lente - 25 Febbraio 2005, ore 10.43

Colata gelida confermata dunque con effetti principalmente sulle regioni orientali e sui settori più esposti alle correnti da est con momentaneo coinvolgimento della Valpadana. Al momento non prendiamo in considerazione un'eventuale ciclogenesi sui mari occidentali che estenderebbe ulteriormente i fenomeni ma che, com'è noto, è molto difficile prevedere con esattezza fino a poche ore prima della sua realizzazione. DOMENICA POMERIGGIO LE PRIME NEVICATE Sulle colline toscane, sui monti del basso Lazio e della Campania qualche fugace episodio già a partire dai 400m. Spruzzate di neve anche sui monti sardi oltre i 5-600m. DOMENICA SERA-NOTTE BLOCCO MOLTO FREDDO IN ARRIVO In maniera piuttosto brusca, portato da un ventaccio da est sulla Valpadana dove, oltre ad un deciso calo delle temperature, attendiamo dei rovesci nevosi anche di una certa intensità, o in alcuni casi dei piccoli "blizzard", in estensione dalle pianure del Triveneto e dell'Emilia-Romagna verso quelle lombarde e piemontesi. NEVE A MILANO? In arrivo nella tarda serata di domenica per probabile sfondamento delle correnti umide in quota da nord-est. In caso di anticipo dei fenomeni di qualche ora, a rischio anche l'atteso derby di San Siro. Meno coinvolti i settori alpini, mentre sulla Liguria sembrano molto probabili degli episodi nevosi dovuti alla Tramontana scura, specie nel Genovesato. Per tutto il Settentrione non si tratterà comunque di accumuli storici. E AL CENTRO? Quasi contemporaneamente le fredde correnti orientali investiranno le regioni centrali con nevicate a quote sempre più basse su Marche, Abruzzo, est Umbria, zone interne di Toscana e Lazio con raggiungimento dei litorali adriatici nella notte. Più al riparo dai fenomeni la fascia costiera tirrenica e inizialmente la Sardegna (a meno che non intervenga una ciclogenesi locale). AL SUD? Qualche nevicata oltre i 600m, con quota neve in calo fino al piano nel corso della notte su Molise e Gargano. LUNEDI' MATTINA ANCORA NEVICATE Sulla Valpadana ma in esaurimento col passare delle ore e tendenti a localizzarsi solo su ovest Piemonte per effetto stau. Neve anche su medio adriatico, zone interne del centro, Molise e Gargano fino al piano. Fiocchi bianchi al sud oltre i 500m. LUNEDI' POMERIGGIO NEVE SU GRAN PARTE DEL CENTRO-SUD Ultimi fiocchi su zone pedemontane piemontesi, rasserenamenti sul resto del nord ma gran freddo! Maltempo al centro e al sud peninsulare con nevicate fino al piano su regioni adriatiche e settori interni. Probabili brevi rovesci nevosi anche sul Tirreno. NEVE A ROMA? Probabile qualche fiocco nel corso del pomeriggio, più che altro una breve apparizione. Per il momento fermiamoci qui in attesa di studiare le nuove elaborazioni delle carte.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.33: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Milano-Allacciamento Raccordo P.Le Corvetto-Tan..…

h 07.32: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Napoli Est (Km. 19,6) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum