Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMI GIORNI di GLORIA per L'ANTICICLONE?

Ancora caldo, anche intenso, sino a venerdì. Nel fine settimana qualche colpo di tuono al nord con correnti da est al suolo e temperature in calo. Da martedì 25 conferme su un importante peggioramento che potrebbe coinvolgere tutta la Penisola a partire dal nord, decretando la chiusura della fase estiva più classica.

Prima pagina - 18 Agosto 2009, ore 07.19

BUONE NOTIZIE: ci sono finalmente buone notizie per chi è stufo di questa calura esagerata, di quest'aria torbida e stagnante. Per l'ultima settimana di agosto sembra aprirsi la porta dell'Atlantico e delle sue perturbazioni, grazie anche alla formazione di un anticiclone sulla Scandinavia. Questo per noi si tradurrà in un passaggio perturbato importante, che potrebbe mettere la parola fine sull'estate con la E maiuscola, per consegnarci, come spesso accade, quella settembrina. Ma andiamo con ordine... SITUAZIONE: l'alta pressione seguita a determinare condizioni di tempo stabile, soleggiato e caldo, talora molto intenso ed afoso, specie nelle aree urbane. Leggere condizioni di instabilità interesseranno nelle ore più calde solo le zone di montagna, con qualche rovescio. EVOLUZIONE: nella giornata di sabato l'aria fresca ed instabile che seguirà il transito di un fronte freddo sul centro Europa, attiverà alcune cellule temporalesche al nord, forse anche in Valpadana. A seguire correnti da est renderanno più gradevole su tutto il settentrione e su parte del centro il clima della domenica. Altrove non si avranno variazioni significative. PROSSIMA SETTIMANA: l'ultimo cuneo anticiclonico cederà con tutta probabilità alla fine di martedì 25, sotto i colpi di un'intensa perturbazione che si avvicinerà dalla Francia, interessando dapprima il nord, poi anche le regioni centrali e parte del sud tra mercoledì 26 e giovedì 27. L'ingresso del fronte sarà ovviamente accompagnato sia da piogge temporalesche intense, che da un sensibile ridimensionamento delle temperature. Seguite gli aggiornamenti. OGGI e DOMANI: ancora solleone con lieve attività temporalesca sui rilievi durante le ore pomeridiane, principalmente sui rilievi del Triveneto e lungo la dorsale appenninica. Sulle aree di pianura ed interne molto caldo con afa e senso di disagio. Punte termiche di 36-37°C.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum