Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo in convalescenza ma è pronta la ricaduta

Si allenta la circolazione depressionaria sull'Italia. Nubi e fenomeni andranno gradualmente concentrandosi sul meridione entro le prossime 24 ore. Giovedì pomeriggio però dal centro Europa giungerà aria fredda in quota che determinerà una ricaduta dapprima al nord e poi al centro. Sabato il tempo dovrebbe migliorare, ma da domenica nuova depressione in avvicinamento.

Prima pagina - 21 Aprile 2009, ore 07.56

SITUAZIONE: l'area depressionaria presente sull'Italia tende gradualmente a limitare il suo raggio d'azione alle regioni meridionali, favorendo un temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche al nord. EVOLUZIONE: mercoledì ancora nubi e fenomeni al sud, qualche rovescio pomeridiano anche al centro, tempo più stabile al nord. Giovedì una goccia fredda si addosserà alle Alpi riattivando la circolazione depressionaria sul nostro Paese e favorendo nuovi episodi di instabilità tra nord e centro sino a venerdì sera. WEEK-END: sabato un cuneo anticiclonico determinerà abbastanza buono ovunque, ma da domenica l'avvicinamento di una nuova figura depressionaria da ovest recherà un peggioramento sui versanti occidentali: Sardegna, regioni di nord-ovest e coste tirreniche centro-settentrionali. Lunedì l'ulteriore avvicinamento del vortice depressione accentuerà i fenomeni sui versanti occidentali ed estenderà ovunque la copertura nuvolosa. EVOLUZIONE LUNGO TERMINE: il maltempo dovrebbe estendersi a tutta la Penisola tra martedì 28 e mercoledì 29. Giovedì 30 possibile una pausa soleggiata, ma dal primo maggio nuovi impulsi di aria fredda potrebbero raggiungere il settentrione instabilizzando ancora il tempo quasi ovunque. OGGI: al nord e sulle regioni centrali tirreniche nuvolosità irregolare con qualche breve piovasco o rovescio, specie su ovest Piemonte ed Appennino emiliano. Sulla Sardegna belle schiarite ad ovest, annuvolamenti ad est e in Barbagia con piovaschi possibili. In serata tendenza a miglioramento al nord e sulla Toscana. Su tutte le altre regioni tempo più chiuso con schiarite solo effimere e probabili rovesci, anche temporaleschi. Fenomeni più intensi tra medio-basso Adriatico e Sicilia. Temperature in lieve aumento nelle aree più soleggiate. Venti ancora deboli o moderati a rotazione ciclonica.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum