Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Resiste il sole, ma nel pomeriggio primi cenni di cambiamento sulle Alpi

Un po' di nubi anche in Liguria. Nel pomeriggio spunti temporaleschi su Alpi, Prealpi e fascia pedemontana del nord-ovest, per il resto ancora sole. Mercoledì peggiora su nord-ovest e Sardegna dal pomeriggio, fenomeni in estensione a tutto il nord e a gran parte del centro in serata. Giovedì maltempo in spostamento verso il nord-est, ancora qualche rovescio al centro e nelle zone interne del sud, sempre caldo all'estremo sud. Venerdì instabile al nord e su parte del centro.

Prima pagina - 14 Maggio 2013, ore 07.57

SITUAZIONE: il promontorio anticiclonico presente sul nostro Paese si indebilisce e lascia spazio all'inserimento di una saccatura, che coinvolgerà soprattutto il nord e il centro da mercoledì a venerdì, con riflessi però anche nel fine settimana. Il sud verrà invece investito da forti correnti tra Ostro e Scirocco che spingeranno masse d'aria molto calde dal nord Africa verso le regioni più estreme, anche se l'obiettivo dell'onda calda sembra possano risultare Albania, Grecia e più in generale la regione balcanica.

PRECIPITAZIONI: i fenomeni più intensi riguarderanno il settentrione e le regioni centrali tirreniche, ma i quantitativi di pioggia più elevata si registreranno sulla fascia montana e pedemontana del nord, soprattutto nella giornata di giovedì.

CALDO: le regioni che il modello segnala come più calde sono la Sicilia, specie il nord della regione, la Campania e la Puglia. Per il resto il mare potrebbe "mascherare" il riscaldamento, specie in prossimità della costa.

EVOLUZIONE: la depressione sull'ovest del Continente rimarrà stazionaria per diversi giorni e l'Italia sarà ancora coinvolta da un flusso di correnti sud occidentali, che renderanno un po' instabile il tempo del settentrione anche nel fine settimana, mentre il tempo risulterà più soleggiato al centro-sud. Farà ancora un po' caldo al meridione, più moderato al centro, i valori risulteranno gradevoli al nord.

LUNGO TERMINE: non si vede al momento alcun deciso ristabilimento generale del tempo sul Mediterraneo almeno sino a mercoledì 22 maggio.

OGGI: al mattino ovunque bel tempo, salvo nubi basse lungo le coste tirreniche, specie calabresi e liguri, nel corso della giornata parziale aumento della nuvolosità al nord con possibili brevi spunti temporaleschi o rovesci sull'arco alpino e prealpino e sulla fascia pedemontana del nord-ovest, segnatamente alto Piemonte ed alta Lombardia, per il resto prevarrà ancora il sole. Temperature in aumento nei valori massimi.

DOMANI: in mattinata ancora abbastanza soleggiato quasi ovunque, salvo addensamenti nelle Alpi e sulla Liguria; con il passare delle ore tendenza a peggioramento su Sardegna e nord-ovest con piogge sparse e rovesci, in estensione alle regioni centrali tirreniche entro il tardo pomeriggio ed in serata su tutto il nord. Parziale aumento della nuvolosità anche sulle centrali adriatiche, velature al sud. Temperature in calo al nord-ovest e sulla Sardegna, quasi stazionarie sul resto del nord e del centro, in aumento al sud. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.44: A2 Autostrada del Mediterraneo

fog

Nebbia fitta nel tratto compreso tra Svincolo Bagnara Calabra (Km. 412) e Svincolo Scilla (Km. 423,..…

h 05.42: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Svincolo Gello-Bivio Allacciamento Fi-Pi-Li per Livorno (Km. 58) e P..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum