Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primi segnali di peggioramento al nord

Nel pomeriggio-sera spunti temporaleschi lungo le Alpi. Per il resto ancora bel tempo. Domenica peggioramento più netto al nord con temporali sparsi, specie su Alpi, Triveneto e levante ligure. Lunedì migliora al nord, temporali al centro-sud. Calo termico ovunque. Martedì ancora instabile al sud e sul medio Adriatico, bello altrove. Mercoledì ultimi rovesci sullo Jonio, per il resto bel tempo.

Prima pagina - 17 Settembre 2011, ore 08.02

SITUAZIONE: la pressione sul Mediterraneo centrale è in diminuzione. Condizioni di instabilià si vanno portando lungo le Alpi, dove nel pomeriggio-sera saranno attive cellule temporalesche sparse. Due perturbazioni raggiungeranno entro domenica il settentrione, risultando attive soprattutto lungo le Alpi. Porteranno rovesci, temporali e un calo marcato delle temperature.

EVOLUZIONE: lunedì la rotazione del vento a nord-ovest spingerà il secondo fronte verso il centro-sud, dove non mancheranno fenomeni localmente intensi. La formazione di un minimo depressionario al suolo lungo l'Adriatico farà insistere i fenomeni anche per martedì su medio Adriatico e sul meridione. Tutta la struttura depressionaria mercoledì si porterà verso Grecia ed Albania, determinando solo residui rovesci sullo Jonio, altrove si affermerà nuovamente un campo di alta pressione con tempo buono.

TEMPERATURE: brusco calo domenica al nord e tra lunedì e martedì anche al centro-sud, anche di 7-9°C (anche di più nelle Alpi) rispetto ai valori massimi attuali.  

NEVE: sulle Alpi tra domenica pomeriggio e lunedì mattina tornerà la neve a quote progressivamente inferiori ai 2000m, specie sul settore centro-orientali e nelle aree confinali.

VENTI: da domenica sera forte maestrale è atteso sulla Sardegna, con raffiche sino a 90 orari nella giornata di lunedì sulle Bocche di Bonifacio.

OGGI: bel tempo ovunque in mattinata, ma con nuvolaglia irregolare lungo le Alpi, dove già non si esclude qualche rovescio. Nel pomeriggio al nord nubi sparse, su Alpi e Prealpi più nuvoloso con spunti temporaleschi a carattere sparso, che non dovrebbero comunque coinvolgere le zone pianeggianti. Al centro e al sud ancora bel tempo, salvo uno sviluppo di cumuli sui rilievi. Caldo moderato.

DOMANI: al nord tempo in peggioramento con molte nubi e rovesci temporaleschi a partire da ovest, più intensi in mattinata su alto Piemonte, a metà giornata tra alta Lombardia, levante ligure e Trentino, nel corso del pomeriggio e verso sera su tutto il Triveneto e ancora qua e là sul resto della Valpadana e sul levante ligure. Secondo il nostro modello minori fenomeni sono attesi su Ponente ligure, basso Piemonte e soprattutto sull'Emilia-Romagna. Nelle Alpi comparsa della neve sino a 2000m e poi anche sin verso i 1700m in serata. Nella notte su lunedì netto miglioramento al nord-ovest con ingresso del foehn. Calo termico ovunque.
Al centro, dopo una giornata parzialmente soleggiata, tendenza  a peggioramento a partire dalla Toscana con rovesci e temporali. Al sud ancora tempo buono ma con parziali addensamenti lungo il Tirreno.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum