Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il maltempo si localizza al sud e sul medio Adriatico

Rovesci anche sul Lazio, migliora al nord e sulla Sardegna. Limite della neve oltre gli 800-1000m. Venerdì ancora rovesci su medio Adriatico e meridione, ma con tendenza a miglioramento, un po' di aria fredda in inserimento, specie su Alpi e nord-est. Sabato residui fenomeni al sud, tempo discreto altrove, un po' freddo al nord e in Adriatico. Domenica dapprima bello, poi fronte in arrivo da ovest con nevicate sulle Alpi occidentali e nella notte su lunedì anche sull'Appennino ligure.

Prima pagina - 24 Gennaio 2013, ore 07.59

SITUAZIONE: una depressione insisterà sino a venerdì sulle regioni centro-meridionali, apportando maltempo, con precipitazioni anche temporalesche. I fenomeni tenderanno gradualmente a localizzarsi al sud e lungo le regioni del medio Adriatico, altrove subentrerà un graduale miglioramento.

EVOLUZIONE: aria più fredda verrà richiamata dalla depressione verso l'Italia ma i suoi riflessi più importanti rimarranno limitati alle Alpi, alle regioni di nord-est e al medio Adriatico. Anche nel fine settimana al sud il tempo rimarrà incerto, ma con maggiori schiarite. Nel frattempo domenica da ovest avanzerà una perturbazione che porterà a fine giornata un peggioramento sulle Alpi occidentali e sulla Liguria.

PROSSIMA SETTIMANA: la perturbazione giunta domenica sera si spezzerà in due tronconi: una parte si muoverà sul centro Europa, l'altra confluirà nell'ennesima depressione sul Tirreno, portando maltempo su isole e meridione sino a martedì.

ALTA PRESSIONE: da martedì 29 a venerdì 1 febbraio parziale e temporanea rimonta dell'anticiclone, ma sufficiente a determinare un sensibile rialzo delle temperature, soprattutto in quota, ma in assenza di nebbia anche in pianura.

PRIMA DECADE DI FEBBRAIO: possibile graduale ritorno a condizioni perturbate, seguite tutti gli aggiornamenti.

OGGI: migliora al nord, salvo residue precipitazioni mattutine sull'Emilia-Romagna, tempo instabile su Toscana, Umbria e Lazio con locali rovesci anche temporaleschi, migliora sulla Sardegna, maltempo sul resto d'Italia con piogge, temporali, grandinate e neve oltre gli 800-1000m in Appennino. Temperature in aumento al nord e sulla Sardegna nei valori massimi, in lieve calo altrove, specie nelle aree interessate dalle maggiori precipitazioni.

DOMANI: bel tempo al nord, sulle centrali tirreniche e sulla Sardegna, con freddo in accentuazione su Alpi e regioni di nord-est, moderato maltempo altrove con possibili rovesci o brevi temporali, neve oltre i 600-700m su medio Adriatico. Temperature in diminuzione, specie al nord-est.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.47: A18 Siracusa - Ragusa - Gela

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso a Svincolo Noto in uscita in direzione Gela Causa "Infiorat..…

h 11.46: R32 Raccordo Viterbo-Terni (rato)

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 677 m prima di Svincolo SS3 Ter Di Narni E S.Gemini (Km. 44,9) in dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum