Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fresco respiro da est, ma all'estremo sud vanno di scena ancora i temporali

Tra oggi e domani correnti orientali porteranno un modesto calo delle temperature sull'Italia, ma pochi fenomeni. Sulle regioni estreme ancora 24 ore instabili, poi si attende un miglioramento.

Prima pagina - 11 Novembre 2011, ore 07.24

Ecco la sommatoria delle precipitazioni previste per la giornata odierna in Italia.

Spiccano ancora i temporali, che sono al momento attivi sulla Calabria ionica (segnatamente sul crotonese) e sulla Sicilia sud-orientale.

In evidenza anche le correnti di aria piu fresca che stanno entrando da est in Valpadana e lungo il versante adriatico. Già sono presenti strati nebbiosi saldati a nubi basse su molte zone della pianura. Questa nuvolosità verrà ammassata dalle suddette correnti in prossimità dei rilievi piemontesi ed emiliani, dove ci attendiamo anche qualche debole pioggia (o pioviggine) prima di sera.

Qualche pioggia non si può escludere, per il medesimo motivo, anche sulla Sardegna orientale.

Bel tempo invece sulle coste liguri e le regioni tirreniche, che si troveranno sottovento al flusso orientale.

Come andranno le cose nei prossimi giorni? Sabato avremo ancora nubi sparse al nord, sulla Sardegna orientale e lungo il versante adriatico, con occasionali deboli piogge sull'estremo nord-ovest al mattino. Al sud avremo gli ultimi temporali sulle regioni estreme, ma in via di attenuazione. Per il resto tempo buono ed abbastanza fresco.

Da domenica fino alla metà della settimana prossima alta pressione in rimonta, con condizioni di bel tempo praticamente ovunque, ad eccezione forse di qualche annuvolamento al sud, senza conseguenze.

Attenzione ovviamente alle nebbie al nord e nelle valli del centro di notte ed al primo mattino.

Le temperature? Come abbiamo anticipato, tenderanno un po' a scendere, proprio per l'ingerenza delle correnti orientali sopracitate, ma non si potrà parlare ancora di freddo.

Alta pressione fino a quando? Almeno fino alla metà della settimana prossima. Successivamente, le correnti atlantiche proveranno a forzare il blocco, preparando forse un peggioramento da ovest. Ne riparleremo.

OGGI NEL DETTAGLIO: bello sulla coste liguri, regioni tirreniche, Umbria e Sardegna occidentale. Nubi in Valpadana con occasionali deboli piogge sul Piemonte occidentale e l'Emilia Romagna prima di sera. Addensamenti anche in Adriatico, ma senza fenomeni di rilievo. Ancora instabile all'estremo sud, con temporali sull'est della Sicilia, la Calabria ionica, il Golfo di Taranto ed il Salento. Bello sulla Campania. Correnti da est in rinforzo al settentrione e sulla Sardegna, da nord al centro-sud. Temperature in calo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum