Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FREDDO risveglio su mezza Italia, nebbie anche congelantesi!

L'aria più secca e relativamente più fredda affluita sull'Italia ha determinato un calo delle temperature minime con estese gelate nei fondovalle e in genere nelle zone interne. Fa più freddo anche sotto la nebbia. Nel fine settimana più nubi su Tirreno e Liguria con qualche piovasco non escluso nel corso di domenica. La prossima settimana passaggi nuvolosi, dapprima al nord, poi tra Adriatico e meridione ma con pochi fenomeni e ancora tanta alta pressione.

Prima pagina - 11 Dicembre 2015, ore 07.06

SITUAZIONE: l'alta pressione rinforza nuovamente sul territorio ma l'aria relativamente fredda e secca affluita con le correnti da nord, congiuntamente alla serenità del cielo e alla calma di vento, ha determinato gelate importanti al nord e su molte zone del centro lontane dal mare. Persino sotto la nebbia si è avuto un sostanziale raffreddamento e localmente si presenta nebbia che brina.

NEBBIA: da anni non si presentavano così insistenti sulla Valpadana. E' il segnale di un anticiclone molto robusto che impedisce persino quei richiami di aria umida che nel passato limitavano il fenomeno dando origine ad una diffusa nuvolosità.

EVOLUZIONE: nel fine settimana un certo indebolimento del cuneo anticiclonico richiamerà aria umida da sud sull'alto Tirreno e al nord-ovest favorendo addensamenti di nubi basse e qualche locale piovasco, specie nel corso di domenica.

PROSSIMA SETTIMANA: risulterà praticamente innocuo il passaggio del fronte previsto tra lunedì e mercoledi al nord e al centro, l'alta pressione è ancora troppo forte per consentire un peggioramento corposo. Al momento il modello prevede qualche spruzzata di neve nelle prime ore di mercoledi sui settori alpini di confine altoatesini e in seguito una certa variabilità al sud e sull'Abruzzo tra giovedi 17 e sabato 19 dicembre.

SETTIMANA di NATALE:
diverrà gradualmente più dinamica con l'alta pressione che ingaggerà un vero e proprio duello con le saccature in arrivo dall'Atlantico. Non escluse sorprese. Comunque sia per ora ci attendiamo variabilità con qualche precipitazione possibile, specie al centro-sud, e anche del vento con ricambio d'aria.

OGGI: bel tempo ovunque ma con estese gelate mattutine nei fondovalle alpini e nelle zone interne del nord e del centro e localmente anche su quelle di montagna del sud. Pomeriggio più mite ma non sotto la nebbia, dove le temperature rimarranno prossime allo zero. Nubi basse innocue sulla costa ligure. 

DOMANI: più nubi sulla Liguria e sull'alta Toscana, bel tempo altrove ma con nebbie o nubi basse estese sul catino padano, localmente congelantesi con brina, galaverna e freddo umido persistente per tutto il giorno. Più mite fuori dalla nebbia, molto mite sulla Sicilia e la Sardegna.  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.34: A25 Torano-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 72) e Sulmona-Pratola Peligna (K..…

h 21.34: SS39 Del Passo Di Aprica

catene snow

Neve nel tratto compreso tra Incrocio Aprica (Km. 11,9) e Incrocio Cortenedolo (Km. 23,7)…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum