Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venti gelidi in arrivo sull'Italia con NEVE sul medio-basso Adriatico

VENERDI neve sin sui litorali di Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e parte della Calabria jonica, neve a quote basse anche su nord ed est Sicilia, poco nuvoloso altrove. Temperature in sensibile calo. SABATO ancora neve sul medio Adriatico e freddo. DOMENICA neve su Romagna, Marche, Abruzzo (qui oltre 200m) in estensione ad Emilia, spruzzate su Piemonte occidentale e in serata su Valpadana e Prealpi. Altra neve in arrivo dalla sera su Campania e Calabria. Temperature in ulteriore lieve calo al nord.

Previsioni meteo - 13 Dicembre 2007, ore 12.50

Venerdì, 14 dicembre 2007 NORD: Sul nord-ovest nubi alte in transito su Piemonte e Lombardia, sereno in Valle d'Aosta, nuvoloso sulla Liguria per un richiamo di venti da SE. Spesso soleggiato sulle Alpi. Temperature in progressivo calo nel corso della giornata. Richiamo di venti da sud-est sul Mar Ligure, in rotazione a est in serata, altrove venti deboli orientali. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est nubi su Romagna con qualche debole nevicata possibile fin sulle coste. Frange nuvolose si spingeranno anche sul parte del Veneto, ma senza determinare precipitazioni. Per il resto tempo buono o con nubi di poco conto. Temperature in progressivo calo. Venti sostenuti tra est e nord-est, forte bora a Trieste con disagi. Mare molto mosso. CENTRO: Su Marche e Abruzzo cielo molto nuvoloso con nevicate intermittenti possibili fin sulle coste. Frange nuvolose invaderanno l'Umbria e l'entroterra del Lazio e della Toscana con qualche fiocco non escluso su Aretino, Gubbio, Nocera Umbra e Norcia. Altrove cielo in genere sereno. Temperature in forte calo ad iniziare dai settori orientali. Venti moderati o forti da nord-est. Mari molto mossi. SUD: Sulle coste campane, la Sicilia meridionale e la Calabria Tirrenica moderata nuvolosità con ampie zone di cielo sereno. Su tutte le altre regioni nubi irregolari. Rovesci di neve possibili dal tardo pomeriggio fino in pianura su Puglia, Molise, Lucania, Rossanese in Calabria e sui 500-600 metri in Sicilia settentrionale ed orientale. In serata neve anche su Sannio e Matese in Campania. Temperature in forte calo ad iniziare dai settori orientali. Venti molto forti da nord-est con mareggiate lungo le coste esposte. Mari molto mossi o agitati. Sabato, 15 dicembre 2007 NORD: Sul nord-ovest nubi su Cuneese, Alpi Marittime e in genere Ponente ligure con qualche fiocco di neve possibile ma in esaurimento del corso della giornata. Su tutte le altre regioni cielo parzialmente nuvoloso con ampie schiarite. Molto freddo con valori termici sottozero anche in pianura nottetempo. Venti sostenuti da nord-est sulla Liguria, deboli orientali altrove. Mar Ligure mosso al largo. Sul nord-est nubi sulla Romagna con qualche debole spruzzata di neve fin sulle coste. Su tutte le altre regioni cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso, senza precipitazioni. Molto freddo con Bora sul Golfo di Trieste. Mare molto mosso. CENTRO: Su Marche e Abruzzo ancora coperto con nevicate intermittenti possibili fin sulle zone costiere. Nubi sparse su Umbria, entroterra toscano, laziale e Sardegna, senza fenomeni degni di nota. Sereno altrove. In serata peggioramento sulla Sardegna con piogge a partire dal Cagliaritano e neve nella notte sulla Barbagia. Temperature in ulteriore e lieve calo. Molto freddo, specie nelle zone interne e in Appennino. Venti forti tra nord e nord-est. Mari molto mossi o agitati. SUD: Su coste campane, Calabria tirrenica e sud Sicilia nubi sparse senza fenomeni degni di nota. Su tutte le altre regioni cielo molto nuvoloso. Neve fino in pianura su Molise, Puglia e Lucania, sopra i 300-400 metri sulla Sicilia e fin sulle coste a tratti sulla Calabria jonica. Temperature in ulteriore e lieve calo. Molto freddo specie in Appennino. Venti sostenuti tra nord e nord-est, mari molto mossi o agitati. Domenica, 16 dicembre 2007 NORD: Sul nord-ovest mattinata incerta con cielo più chiuso su Cuneese e Torinese con possibili deboli nevicate sino in pianura. Altrove generalmente asciutto tranne qualche fiocco a ridosso delle Prealpi. Dal pomeriggio ulteriore aumento della nuvolosità su tutti i settori e in serata sporadiche nevicate sino in pianura su Lombardia occidentale e Piemonte, specie sui settori più prossimi alle montagne. Temperature in ulteriore diminuzione e valori prossimi allo zero anche durante il giorno. Venti ancora da est in rotazione a ESE. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna cielo irregolarmente nuvoloso con tendenza a peggioramento sull'Emilia-Romagna dal pomeriggio con possibili nevicate, più probabili a ridosso dell'Appennino. In serata un po' di neve anche sul Triveneto in pianura e sulle Prealpi. Nelle Alpi generalmente asciutto. Molto freddo ovunque e vicine allo zero anche durante il giorno. Venti in rotazione a ESE. CENTRO: Sulle regioni adriatiche ancora coperto e nevicate sparse fin sul litorale sulle Marche, oltre i 200m sull'Abruzzo. Cielo coperto anche in Sardegna con precipitazioni sparse, specie a sud e ad est dell'isola con neve a bassa quota in Barbagia. Su tutte le altre regioni nuvolosità irregolare con ampie schiarite ma con tendenza a generale aumento della nuvolosità in serata a partire dal Lazio. Temperature in lieve aumento in quota, stazionarie al suolo. Venti in rotazione dai quadranti sud-orientali. SUD: Al sud cessazione delle nevicate su Molise e Puglia ma tendenza a peggioramento su tutti gli altri settori con precipitazioni intense su Sicilia e Calabria nevose oltre i 200-400m sulla Calabria e oltre i 400-500m sull'isola. Possibili temporali lungo le coste e su Pantelleria. Temperature in lieve aumento ma ancora basse. Venti che piegheranno da Scirocco. TENDENZA SUCCESSIVA LUNEDI possibili nevicate deboli ed intermittenti su Piemonte, Emilia, bassa Lombardia, Appennino ligure. Nevicate sparse sino a quote basse lungo tutta la dorsale appenninica con locali sconfinamenti nevosi sino al piano su Toscana, Umbria e Lazio. Temperature in aumento al sud, stazionarie al nord e al centro dove farà ancora decisamente freddo. (Attendibilità: media 55%)

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.59: SS285 Di Caccamo

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso a 4,106 km prima di Incrocio Regalgioffoli (Km. 28,4) in entrambe le dir..…

h 00.49: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Traffico rallentato per 6 km causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra San Bartolomeo (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum