Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì 14 sfuriata temporalesca al nord poi Ferragosto discreto e gradevole, più caldo a fine mese

Perturbazione temporalesca al nord mercoledì, cui seguirà un miglioramento nella giornata di Ferragosto, pur in un contesto un po' instabile al centro-sud. A seguire prevalenza di bel tempo e clima nella norma, probabilmente più caldo nell'ultima decade del mese.

La sfera di cristallo - 12 Agosto 2013, ore 15.23

 Caldo insopportabile, estate da incubo? No, grazie. La nota dominante di questo scorcio stagionale rimarrà appannaggio quasi esclusivo dell'alta pressione delle Azzorre. Quel "quasi" però suona un po' ambiguo e lascia intravvedere alcune soluzioni parallele che in questa sede, dove trattiamo le linee di tendenza per i prossimi sette giorni, non possiamo naturalmente tralasciare.

Lo scossone principale arriverà con la perturbazione che, staccatasi dal nord dell'Atlantico, raggiungerà il nostro settentrione nella notte tra martedì 13 e mercoledì 14. Risultato: carambola temporalesca su alcuni settori, come ben specificato in questo approfondimento meteolive.leonardo.it/news/Ti-segnaliamo/49/I-temporali-di-meta-settimana-le-ultimissime/42615/.

E Ferragosto? Tranquilli, il tempo non farà arabbiare nè turisti, nè albergatori, risultando nel complesso discreto su tutta l'Italia. Non possiamo comunque esimerci dal segnalare la possibilità che nel corso della giornata possano svilupparsi alcuni focolai temporaleschi, specie lungo l'Appennino centro-meridionale, con parziale sconfinamento verso il lato tirrenico dal basso Lazio alla Sicilia.

Ancora qualche nota di instabilità sparsa nel pomeriggio di venerdì 16, poi ecco la pressione atmosferica aumentare in modo uniforme sulla piattaforma mediterranea e l'alta delle Azzorre allungarsi con maggior sicurezza verso Italia, a garantire una nuova fase di tempo soleggiato e climaticamente apprezzabile.

E il caldo? Tornerà a farci visita? La linea di tendenza vede ancora un generale rialzo delle temperature nell'ultima decade del mese che, come già anticipato in questo approfondimento meteolive.leonardo.it/news/Ti-segnaliamo/49/Terza-decade-di-agosto-ecco-che-torna-il-caldo/42609/, potranno portarsi qualche grado al di sopra delle medie. Ribadiamo comunque che non abbiamo gli elementi sufficienti per ritenere possa trattarsi di una ondata di caldo.

Quel che rimane di agosto potrebbe dunque perseguire una linea moderata, proprio come gradito dalla gran parte degli Italiani.

SINTSI PREVISIONALE FINO A LUNEDI 19 AGOSTO 2013:

MARTEDI 13 passaggi nuvolosi medio alti in viaggio dalla Sardegna verso il centro, ma senza conseguenze. Altrove per buona parte soleggiato, ma con tendenza a sviluppo di qualche focolaio temporalesco tra pomeriggio e sera sulle Alpi orientali. Peggiora su tutte le Alpi nella notte su mercoledì. Temperature ovunque in linea con la norma stagionale.

MERCOLEDI 14 peggiora in nottata sulle Alpi e al mattino sulla val Padana, con temporali, localmente anche forti, specie tra basso Veneto ed entroterra romagnolo. Nel corso della giornata fenomeni sparsi in trasferimento verso Liguria, Toscana, Umbria, Marche e, occasionalmente, anche lungo la dorsale appenninica meridionale e sui monti siculi. Temperature in diminuzione al nord.

FERRAGOSTO abbastanza soleggiato, ma con sviluppo di alcuni focolai temporaleschi nel corso del pomeriggio su Alpi Marittime e Appennino centro-meridionale; possibile coinvolgimento in particolare di entroterra imperiese, Lazio, Campania, entroterra lucano, nord Calabria ed entroterra siculo. Calano le temperature anche al centro e al sud.

VENERDI 16 e SABATO 17 prevalenza di bel tempo, con solo qualche nota di instabilità isolata nel pomeriggio a ridosso delle zone montuose. Clima gradevole per la stagione.

DOMENICA 18 bel tempo, a parte qualche passaggio nuvoloso lungo le Alpi che, tra pomeriggio e sera, potrà anche dar luogo ad alcuni spunti temporaleschi, specie sui settori più settentrionali. Temperature in aumento, ma valori ancora nella norma.

LUNEDI 19 qualche passaggio nuvoloso lungo le Alpi orientali, con locali temporali prima dell'alba. In seguito miglioramento. Sul resto del Paese soleggiato e caldo, ma senza eccessi.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum