Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La "sfera" vede isobare da "bufera"

Incredibile la potenza sviluppata dalle nuove depressioni in viaggio dall'Atlantico verso il cuore del continente europeo

La sfera di cristallo - 30 Novembre 2000, ore 12.25

Un letto di correnti intensissime investirà nei prossimi le coste Atlantiche nord-occidentali: venti di tempesta si scateneranno in mare aperto. Per fortuna la forza dei venti confluirà poi in correnti occidentali sempre sostenute ma decisamente più moderate che giungeranno sulle nostre regioni con le consuete ondulazioni. Se al sud il tempo resterà in gran parte asciutto, perchè protetto dall'alta pressione, nei serpeggiamenti saranno inseriti fronti perturbati che interesseranno a più riprese il centro-nord già a partire dal week-end, e dopo una pausa si intensificheranno, proponendo ben tre passaggi perturbati in serie: il primo mercoledì 6 dicembre, il secondo venerdì 8, il terzo domenica 10. A lungo termine la piega delle correnti diverrebbe più marcatamente nord-occidentale con freddo sulle Alpi, foehn sul NW e nevicate sparse sui rilievi appenninici che si affacciano sull'Adriatico. Ogni giorno però questa tendenza è sempre più posticipata e si conferma per il momento la persistenza di un clima piuttosto mite, con la quota neve costantemente al di sopra dei 1000 m.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.55: SS640 Di Porto Empedocle

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso a 1,032 km prima di Incrocio Favara Nord (Km. 16,7)..…

h 01.53: SS626 Della Valle Del Salso

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso nel tratto compreso tra 5,577 km dopo Incrocio Ponte Besaro/Incrocio SS191..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum