Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione "ZEFIRO" alla conquista dell'Europa

Nel corso della prossima settimana influenzerà il tempo delle nostre regioni ma al sud i suoi effetti si tradurranno quasi esclusivamente in un aumento della temperatura. A tratti forte Libeccio, le piogge saranno distribuite in modo decisamente irregolare, molti i casi di ombra pluviometrica. Solo a partire da venerdì 25 è atteso un graduale raffreddamento a partire dal nord.

La sfera di cristallo - 18 Ottobre 2002, ore 16.31

Conferme di un classico inizio autunno italiano con le depressioni atlantiche che regalano nubi e piogge al nord, talora anche al centro, libecciate frequenti, temperature miti per non dire estive al sud che si godrà un prolungamento della stagione estiva, peraltro quest'anno quanto mai capricciosa. L'abbassamento del flusso atlantico sotto il 48° parallelo sarà comunque combattuto e molte battaglie campali come spesso succede in questa stagione si concluderanno a pannaggio dell'anticiclone sub-tropicale che, pur molto indebolito, riuscirà in parte a frenare l'ira funesta della depressione "Zefiro". Il vortice, infastidito da cotanta resistenza, devierà allora un po' verso nord andando a fondersi con un altro reggimento di cavalleria, quello messo a disposizione da una consorella scandinava. Sul Mare del Nord la fusione tra i due centri d'azione: nascerà così un unico grande centro motore che dominerà per molti giorni il tempo di molte regioni europee. Più che la pioggia sarà però il vento l'elemento atmosferico prevalente. Eccovi una previsione utile sino a venerdì 25 ottobre, per le giornate successive consultate la rubrica del "fantameteo". SABATO E DOMENICA: bel tempo e vi consigliamo di godervelo, solo domenica è previsto qualche lieve disturbo su alcune zone del nord Italia. LUNEDI 21: peggiora al nord-ovest e sulla Toscana con qualche pioggia; in giornata le nubi raggiungeranno anche il resto del nord, comincerà ad attivarsi l'effetto favonico sull'Emilia-Romagna. Bel tempo o cielo velato sulle altre regioni, verso sera copertura in aumento su Sardegna ed Umbria, Foehn appenninico su Marche ed Abruzzo. Mite ovunque. MARTEDI 22: il centro-nord con cielo "scozzese": nubi, qualche schiarita, molto vento e ad intervalli rovesci. Schiarite per effetto favonico sulle zone già citate dove difficilmente pioverà. Bel tempo al sud ma con nuvolosità in aumento su Campania e Molise. Isolate piogge in Irpinia dalla sera, caldo sul resto del meridione, specie sulla Sicilia e la Puglia. MERCOLEDI 23: le correnti piegheranno ad ovest, nuvolosità variabile su tutta la Penisola con locali piogge o brevi rovesci, occasionalmente temporaleschi, più probabili sui versanti tirrenici, cala la temperatura al sud. GIOVEDI 24: rapido passaggio di un fronte freddo con qualche temporale in viaggio da ovest verso est ma seguito da un temporaneo cuneo interciclonico sul nord-ovest e sul Tirreno che permetterà ampie schiarite, specie sul settore nord-occidentale. VENERDI 25: seguite la rubrica "Fantameteo"...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum