Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il sole perde l'esclusiva, Pasqua e dintorni all'insegna della variabilità

Sarà possibile anche qualche pioggia, in particolare sulla Sardegna nella giornata di sabato, e nelle zone interne e montuose della Penisola durante i pomeriggi. Per fine mese forse più fresco.

La sfera di cristallo - 21 Aprile 2011, ore 15.37

Aprile sveste i panni della stabilità simil-estiva e torna sulla terra. Ancora 24 ore di sole poi ecco le prime nuvole fare capolino sugli orizzonti italiani a introdurre una nuova fase meteo sul nostro Paese, proprio in concomitanza con le festività pasquali. Le Isole Maggiori saranno le prime a ravvisare questo cambiamento a suon di Scirocco, e per di più anche con qualche rovescio da mettere in conto, soprattutto in Sardegna nella giornata di sabato.

Per il resto le nuvole faticheranno non poco a imporsi laddove l'alta pressione ha spadroneggiato per giorni e giorni. Il risultato sarà limitato perciò fino a fine mese ad una certa variabilità, con alternanza di cieli nuvolosi e schiarite ma niente più. Rischio di pioggia? Basso, anche se non saranno da escludere rovesci pomeridiani sulla fascia prealpina e sull'Appennino centrale.

Il cedimento dell'alta pressione lascerà dunque un vuoto sul suolo europeo. Il posto lasciato vacante dal ciclope del bel tempo però non verrà prontamente sostituito da alcun'altra figura a causa del concomitante riassetto del vortice polare, occupato nelle faccende di casa propria. Solo sul finire del mese, dopo qualche tentativo trasversale da parte dell'alta pressione di rimettersi in piedi, potrebbe subentrare un nocciolo di aria fredda da nord-Europa a rimescolare le carte in tavola e fare di maggio il mese della primavera tipo alla riscossa.

SINTESI PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 28 APRILE 2011

VENERDI SANTO

Un po' di nubi al centro-sud e sulle Isole Maggiori, con qualche rovescio possibile sulla Sardegna e, nel pomeriggio, anche nelle zone interne del centro. Altrove prevalenza di sole, ma con annuvolamenti pomeridiani in montagna, senza conseguenze. Temperature stazionarie.

SABATO 23 APRILE

Nubi irregolari su tutto il Paese, ma con schiarite prevalenti lungo i versanti orientali della Penisola. Piogge invece sulla Sardegna, talora anche a sfondo temporalesco. Scirocco teso sui mari di ponente. Temperature massime in lieve calo sull'Isola.

PASQUA

Abbastanza soleggiato su Puglia e Sicilia. Altrove parzialmente nuvoloso con qualche piovasco breve ed isolato non escluso nelle zone interne durante le ore pomeridiane. Temperature stazionarie su valori miti.

PASQUETTA

Nubi irregolari su Alpi, al centro e sulla Sardegna, con qualche breve rovescio possibile, in particolare sul tratto appenninico centrale. Altrove prevalenza di schiarite e con tempo asciutto. Temperature stazionarie.

MARTEDI 26 APRILE

Condizioni di variabilità, con nubi più organizzate al centro e al sud. Saranno possibili isolati rovesci o temporali pomeridiani nelle zone interne e appenniniche del centro. Più sole in val Padana.

MERCOLEDI 27 APRILE

Un po' di nubi su Alpi e al centro-sud, ma con basso rischio di pioggia. Altrove poco o parzialmente nuvoloso e asciutto. Temperature stazionarie.

GIOVEDI 28 APRILE

Tempo discretamente soleggiato ma con tendenza a sviluppo di nubi cumuliformi in montagna nel pomeriggio, talora accompagnate anche da qualche breve e isolato scroscio. Clima sempre mite e gradevole ovunque.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum