Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il flusso atlantico non si ferma: ancora occasioni per piogge anche intense sulla nostra Penisola

Anche nei prossimi giorni, la nostra Penisola verrà attraversata da corpi nuvolosi provenienti dall'Atlantico. Ancora tanta pioggia in prospettiva e tanta neve sulle Alpi. Tra una perturbazione e l'altra sarà possibile avere pause asciutte.

La sfera di cristallo - 5 Febbraio 2014, ore 14.13

Si possono fare tanti paragoni, ma quello maggiormente calzante è un treno che corre quasi all'impazzata, con molti vagoni uno contiguo all'altro.

Il flusso atlantico continua (e continuerà) ad interessare non solo l'Italia, ma buona parte del Continente Europeo. Una situazione che ha pochi precedenti negli ultimi 20 anni e cha sta determinando problemi ( sia per la pioggia, che per la neve) su molte nazioni del Vecchio Continente.

Non è, quindi, solo l'Italia a trovarsi spesso sotto condizioni climatiche avverse!

Le perturbazioni passano e una dopo l'altra caricano di neve il nostro arco alpino e saturano ulteriormente i terreni con piogge talora intense.

Quando finirà questa situazione? Almeno fino alla metà della prossima settimana non se ne parla. Saranno diverse le perturbazioni che attraverseranno il Bel Paese da ovest verso est. Si potrà contare su pause asciutte tra un fronte e l'altro, magari anche con belle schiarite, ma si tratterà di squarci di sereno infidi, che lasceranno subito spazio a nuove nubi e piogge.

Dopo un giovedì di tregua, tra venerdi e sabato l'ennesima perturbazione porterà precipitazioni specie al nord e sul Tirreno. Altri corpi nuvolosi attraverseranno l'Italia tra sabato e domenica...e se andiamo a lunedì 10 la situazione non sembra cambiare di molto.

Lunedì 10 è atteso un sistema frontale molto energico, che porterà piogge intense al nord e sul Tirreno e una nuova vagonata di neve sui rilievi alpini.

Tra martedì e mercoledì altri corpi nuvolosi, per fortuna abbastanza veloci, incalzeranno da ovest a complicare ulteriormente il quadro idrogeologico già precario.

Speranze per uscire da questa situazione? Nel Fantameteo! Nella seconda parte di febbraio il flusso atlantico potrebbe bloccarsi...e allora FORSE sarà possibile avere più freddo e meno pioggia sullo Stivale. Se volete ulteriori delucidazioni, potete leggere la rubrica sotto riportata.

SINTESI PREVISIONALE FINO ALLA GIORNATA DI MERCOLEDI 12 FEBBRAIO

Giovedi 6 febbraio: tregua al nord e sul Tirreno con schiarite. Ultime piogge al sud e lungo il versante adriatico, in attenuazione. Clima complessivamente poco freddo.

Venerdì 7 febbraio: nuovo peggioramento al nord con pioggia e neve sulle Alpi. Estensione dei fenomeni al Tirreno tra il pomeriggio e la serata, per il resto schiarite e tempo asciutto. Poco freddo.

Sabato 8 febbraio: mentre migliora al sud, ripeggiora al nord nell'arco della giornata con piogge moderate in estensione alla Toscana e al Tirreno prima di sera. Ancora neve sulle Alpi, clima non freddo, anche se ventoso.

Domenica 9 febbraio: ultime piogge al mattino al centro-sud, poi migliora. Al nord ampie schiarite e tempo asciutto. Clima complessivamente mite.

Lunedì 10 febbraio: tempo molto perturbato al centro-nord con piogge anche intense. Neve a bassa quota sul nord-ovest al mattino, ma in successivo rialzo. Asciutto solo all'estremo sud. Ventoso, ma freddo solo al nord.

Martedì 11 e mercoledì 12 febbraio: altri corpi nuvolosi arriveranno da ovest e daranno luogo ad un tempo complessivamente instabile anche se non freddo.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum