Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il caldo tanto invocato arriverà...

Da mercoledì 25 temporali ed acquazzoni saranno probabilmente solo un ricordo, l'alta pressione con la sua lingua calda ci farà provare i primi forti caldi estivi.

La sfera di cristallo - 20 Maggio 2005, ore 15.34

Ancora qualche giorno e poi potremo sfoggiare il tipico abbigliamento estivo. Il fresco ha i giorni contati, almeno per le grandi città delle zone a clima continentale, al mare la brezza riuscirà ancora a mitigare parecchio il clima. Comunque con tutta probabilità il momento del caldo è arrivato. Bisognerà attendere che transiti un fronte freddo tra lunedì e martedì e poi guardare ad ovest, dove una lingua di aria calda e stabile si protenderà verso l'Italia. Si tratterà di una cresta d'onda anticiclonica provocata dall'approfondimento di un minimo depressionario ad ovest del Continente. Il classico caso in cui l'Italia finisce nel forno ma non completamente, perchè il sud rimane coinvolto invece in un CAVO d'onda depressionario, con un minimo di pressione centrato sullo Jonio che manterrà un tempo più fresco e ventilato, almeno in una prima fase. Una cosa è certa: quando si muove l'alta pressione in modo così perentotio, con quel tipo di contributo africano, si spalancano immediatamente le porte dell'estate. E quanto durerà questa fase estiva? Se i modelli dicono il vero, almeno sino al 30 maggio. Poi...leggete il fantameteo. SINTESI PREVISIONALE sino a VENERDI 27 MAGGIO Sabato 21 maggio: passaggi nuvolosi al nord, specie lungo le Alpi, con qualche rovescio, più probabile su settore piemontese, valdostano e lombardo, altrove soleggiato. Temperature stazionarie. Domenica 22 maggio: situazione invariata con nuvolaglia al nord e qualche rovescio sull'area alpina, cielo velato al centro, sereno al sud e sulle isole. Temperature stazionarie. Lunedì 23 maggio: instabilità al centro-nord con qualche rovescio o temporale, al sud ancora soleggiato. Temperature in calo al nord. Martedì 24 maggio: instabilità al centro-sud con qualche temporale, anche forti su medio e basso Adriatico con occasionali grandinate. Al nord e sulla Sardegna tempo in miglioramento, Maestrale moderato, temperature in calo al centro-sud, in aumento al nord. Mercoledì 25 maggio: bel tempo al centro-nord e sulla Sardegna, ancora un po' di variabilità sul meridione e la Sicilia con isolati temporali pomeridiani e un po' di vento da nord-est, temperature in aumento al nord e sulle centrali tirreniche. Giovedì 26 e venerdì 27: giornate estive su tutta la Penisola, caldo soprattutto al centro-nord e nelle grandi aree urbane lontane dal mare con punte di 30°C.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum