Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

WEEKEND: ecco le novità sul tempo previsto in Italia

Una nuova circolazione depressionaria arriverà a coinvolgere nel weekend i settori centrali d'Europa; ecco COSA dovremo aspettarci nel nostro territorio nazionale.

In primo piano - 16 Maggio 2017, ore 10.30

L'anticiclone dal clima caldo e gradevole di queste giornate, costituisce soltanto una parentesi all'interno di una circolazione atmosferica ancora irrequieta. L'arrivo di venerdì 19 maggio sancirá il termine ufficiale di questa breve fase anticiclonica a scapito di un cambiamento che su alcune delle nostre regioni potrebbe rivelarsi importante. Una nuova depressione dalle origini nord atlantiche farà infatti breccia sull'Europa, ponendo la parola fine all'anticiclone di queste giornate.

Appurato come il passaggio del sistema frontale più organizzato si verificherà sul nostro territorio nazionale proprio venerdì 19, il weekend che ne seguirà, sarà invece contraddistinto da condizioni atmosferiche incerte, nelle quali l'ingresso dell'aria fredda di derivazione oceanica sulle regioni dell'Italia settentrionale, favorirá ancora manifestazioni temporalesche a carattere sparso soprattutto sabato 20 maggio. Domenica 21 viene invece pronosticato un miglioramento generale delle condizioni atmosferiche anche al nord.

Questa depressione avrà un'evoluzione piuttosto veloce sull'Europa, andrà ad interessare i settori centrali del nostro continente ed i bacini settentrionali del Mediterraneo (Golfo del Leone, Mar Ligure). Nell'ambito del nostro Paese saranno quindi le regioni del nord a subirne i massimi effetti, mentre il centro ed il sud ne saranno coinvolti in modo del tutto marginale.

Con l'arrivo dell'aria più fredda nord Atlantica, ci attendiamo ovviamente un calo termico sensibile al nord soprattutto sabato 20 mentre domenica 21 le temperature torneranno nuovamente a risalire la china. I valori resteranno stazionari sul Mezzogiorno, laddove ancora una volta ritroveremo in azione il richiamo d'aria calda prefrontale lungo il lato ascendente della depressione.

Seguite gli aggiornamenti su METEOLIVE.IT 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.38: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code a tratti causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A Signa (..…

h 17.38: A4 Milano-Brescia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Capriate (Km. 162,7) in uscita in direzione da Milano..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum